Manila Nazzaro, moglie di Francesco Cozza in esclusiva a Pomeriggio Cinque: “Potevo morire, l’operazione mi ha salvato”

PISA – Manila Nazzaro, Miss Italia 1999 e moglie del mister nerazzurro Francesco Cozza si è raccontata in esclusiva questo pomeriggio alla trasmissione televisiva delle reti Mediaset Pomeriggio Cinque, condotta da Barbara D’Urso ed in onda su Canale 5.

Il suo calvario raccontato anche nei giorni scorsi sul settimanale Diva e Donna è durato due anni, prima che qualcuno si accorgesse della sua malattia: “Io ero malata da più di due anni senza saperlo nessuno riusciva a capire cosa avessi.Sembravo non dormivo, mangiavo poco, facevo ore di palestra, ero perennemente attiva senza stancarmi mai. Ora so che ero iperattiva per il surplus di ormoni messi in circolo dalla tiroide, a causa di questa malattia. L’ho scoperto a maggio, in fase quasi terminale, quando non si poteva più curare solo con i farmaci”.

L’intervento è stato fondamentale: “L’operazione mi ha salvata, ho rischiato di morire oltre alla paura per l’intervento e per la cicatrice sulla gola, che è il meno e che presto spero di fare rimuovere perché è troppo evidente, l’intervento di asportazione della tiroide mi ha graffiato le corde vocali, facendomi preoccupare per il lavoro: ma ora mi sto riprendendo del tutto. A quattro mesi dall’intervento sono più serena, solare, e meno stressata, anche se dipenderò dai farmaci a vita. I miei figli: sono un vero dono di Dio. Quando Franceschino mi ha portato una rosa in ospedale mi sono sciolta, aveva detto al settimanale Diva e Donna – Tornata a casa facevo molta fatica a gestirli da sola, ancora instabile fisicamente e psicologicamente com’ero. Per fortuna ho avuto vicino i miei, venuti dalla Puglia, papà Gianmarco e soprattutto mamma Teresa: solo una donna può capire davvero gli sconvolgimenti ormonali di un’altra donna e cosa si prova. Mio marito Francesco (Cozza ndr) mi ha dato una grossa mano con i bambini”. La Nazzaro parla di un’amica speciale: “È stata poi una vera amica Veronica Maya, che mi ha voluta con sé nel suo “Verdetto finale”, che ancora aveva la benda sulla gola. Mi ha detto: “Viene, ti aiuto io!”. Avevo ancora la voce affaticata dall’intervento e lei mi ha aiutata”.

La Nazzaro ha ripercorso anche il cammino delle sue nozze con Francesco Cozza svoltesi in Duomo a Reggio Calabria e l’importanza della sua vita con l’allenatore del Pisa.

Manila Nazzaro è nata a Foggia il 10 ottobre 1977, nel 1999 vince il concorso di Miss Italia, dove partecipava come Miss Puglia. Oltre a vincere il titolo nazionale, conquista il titolo di Miss Cinema e il 2º posto di Miss Eleganza. È sposata dal 2005 il mister nerazzurro Francesco Cozza, con cui vive a Reggio Calabria da oltre dieci anni, dal quale ha avuto, a luglio 2006, il primo figlio Francesco Pio, e a dicembre 2011 il secondo figlio Nicholas.

SOTTO MANILA NAZZARO E ALCUNE FOTO TRATTE DALLA TRASMISSIONE POMERIGGIO CINQUE DI BARBARA D’URSO

20140112-213112.jpg

20140112-213127.jpg

20140112-213146.jpg

20140112-213211.jpg

By