Mano dura contro degrado e illegalità: favorevoli alle ordinanze!

PISA – Totale sostegno al sindaco Michele Conti e alla Giunta del comune di Pisa per il varo odierno di tre ordinanze finalizzate al contrasto di degrado, malamovida, illegalità e bivacchi.

E’ quello che giunge direttamente da Confcommercio Provincia di Pisa, per bocca del suo direttore Federico Pieragnoli:“Mano dura contro degrado e illegalità, siamo favorevoli da sempre. Adesso occorrono una applicazione sistematica e rigorosa di questi provvedimenti. Abbiamo piena fiducia nelle capacità professionali del comandante della polizia Municipale Michele Stefanelli, già ampiamente dimostrate sul campo, e ci auguriamo sinceramente che possa restare a guidare la polizia cittadina per molto tempo ancora. Nel recentissimo incontro avuto con il sindaco e con alcuni assessori, abbiamo suggerito anche l’opportunità di creare una specifica task-force impegnata esclusivamente alla salvaguardia e al rispetto del decoro urbano. Lo chiede l’intera città, Pisa deve poter tornare ad essere bella e vivibile e beneficio di tutti”.

Per il direttore di ConfcommercioPisa una delle battaglie fondamentali resta “la lotta ai venditori abusivi e allo spaccio illegale di alcolici a basso costo, le verifiche costanti a minimarket e supermercati, e magari l’introduzione di un orario obbligatorio di chiusura per tutti quegli esercizi alimentari che non hanno la licenza di somministrazione”.

By