Manutenzioni, proseguono in tutti i quartieri i ripristini delle asfaltature

PISA – Proseguono in tutti i quartieri i ripristini delle asfaltature dopo i lavori di Open Fiber per la stesura della fibra ottica.

Le squadre di Avr, sotto la direzione di Pisamo, sono al lavoro per fresare i tratti di asfalto interessati dai lavori, stendere il nuovo manto stradale e ripristinare la segnaletica orizzontale.

“Non ci siamo limitati ad effettuare dei ripristini parziali – spiega l’assessore ai lavori pubblici Raffaele Latrofa – come solitamente veniva fatto a seguito degli interventi da parte delle aziende di servizi, ma, soprattutto dove si è trattato di strade principali che presentavano una situazione più critica, abbiamo esteso il più possibile i tratti da asfaltare, arrivando a eseguire mezza o l’intera carreggiata, in modo da non lasciare asfalti rattoppati, ma strade riqualificate. Entro i mesi di aprile-maggio l’intervento di Open Fiber a Pisa si conclude, ma gli interventi di ripristino proseguiranno per tutto il 2020, andando a coprire tutti i quartieri interessati dai lavori. Pur avendo ereditato dalla precedente amministrazione l’accordo con Open Fiber per l’esecuzione dei lavori di stesura della fibra, abbiamo interloquito con l’azienda per massimizzare gli interventi di ripristino previsti e sfruttare l’occasione dei lavori per risistemare tante strade che necessitavano di interventi.”

In questa settimana sono in corso lavori nei quartieri di Porta a Lucca, Cep, Barbaricina e Porta a Mare con asfaltature più estese in alcune delle strade principali come via Brunelleschi e via Caduti del Lavoro, via di Balduccio, Via Diaz, Via di Gello, Via Randaccio, Via Filzi e l’intersezione Via Rindi-Via Bianchi. A Porta a Lucca eseguiti ripristini anche in via Luigi Bianchi, Via Bologna, Via Perugia, Via Cagliari, Via Napoli, Via Palermo, Via Cei, Via Lorenzini, Via Randaccio, Via Borsellino, Via Sauro, Via Filzi, Via Diaz. Ripristinata la segnaletica orizzontale, dopo gli asfalti eseguiti nelle precedenti settimane, nel quartiere Sant’Antonio, in Via San Paolo, Via della Qualquonia Via Romiti, un tratto del Lungarno Sonnino, Via Nisi e Via Zerboglio, Via Lavagna e Via Stampace e a Marina di Pisa in Via Flavio Andò, Via I Orlandi, Via Lanfreducci, Via Gusmari. La prossima settimana gli interventi proseguiranno a Porta a Lucca, ai Passi, dove sarà riasfaltato lunedì il tratto di via XXIV Maggio compreso tra il passaggio a livello e l’intersezione con via Belli, e al Cep. A seguire i lavori si sposteranno a Barbaricina e poi in tutti gli altri quartieri.

By