Marco Filippeschi: “C’è un blocco nel proseguimento della trattativa che riguarda le garanzie sul bilancio”

PISA – Il Sindaco Marco Filippeschi conferma intervenendo al “Nerazzurro” di Massimo Marini le criticità emerse oggi nella trattativa tra la famiglia Corrado e la famiglia Petroni per il tanto atteso “closing” nell’acquisizione del cento per cento del pacchetto azionario del Pisa 1909.

di Antonio Tognoli

Il primo cittadino esordisce così: “Corrado mi ha cercato, voleva incontrarmi per spiegarmi la trattativa in corso con Petroni. Ci sarebbe un blocco nel proseguimento della trattativa che riguarda le garanzie sul bilancio”.

Filippeschi precisa: “La famiglia Corrado è disponibile a saldare quando il bilancio corrisponderà alle sue voci. Lui però è disposto a mettere i 700.000 euro da versare alla Lega e al corrispettivo del saldo. Ho parlato con Abodi, che mi ha confermato che c’erano problemi di questa natura, ma che erano al lavoro per risolverli”.

Il Sindaco conclude: “Sono fiducioso, perché la mia razionalità mi porta a pensare che non c’è motivo per non chiudere questa trattativa”.

By