Marco Filippeschi scrive al neo Ministro della difesa. “Pisa, città metropolitana, servono più forze dell’ordine”

PISA – Il Sindaco di Pisa Marco Filippeschi e’ al lavoro per la sicurezza della città.

“Ho scritto al nuovo ministro, appena è stato nominato. Gli ho chiesto un incontro. Voglio che mi possa subito rispondere sugli impegni presi dal suo predecessore e non ancora attuati. In particolare, sull’istituzione del “servizio antiterrorismo” e sul potenziamento del contingente di militari dell’azione “strade sicure”, che ha visto disponibile la Ministro Pinotti. Si tratta di due obiettivi importanti e urgenti, raggiungibili, chiuso il Giubileo che impegnava tante forze nella Capitale. In generale, resta forte la richiesta di un potenziamento degli organici delle forze dell’ordine, condivisa a più riprese con il Prefetto e il Questore, per avere personale più giovane, operativo, non assorbito da attività in ufficio, per un migliore controllo del territorio. Al Ministro Minniti ho anche segnalato i dati emersi dalla ricerca pubblicata da “Il Sole 24 Ore” sulla provincia di Pisa. Il Comune sta facendo la sua parte, con progetti, conquistando finanziamenti, deliberando assunzioni per la Polizia Municipale. Il governo deve fare la sua parte. Degli esiti delle mie richieste informerò il Consiglio comunale, i Consigli territoriali di partecipazione, i parlamentari pisani e le rappresentanze sociali”.

By