Maria Chiara Carrozza sul buco al CNR: “Sono allibita e dispiaciuta”

PISA – “Sono allibita dalle notizie sulla truffa milionaria all’IFC CNR di Pisa e dispiaciuta che l’onorabilità e la professionalità dei ricercatori venga accostata a queste truffe.

carrozza

Se tale truffa venisse confermata allora significa che la struttura organizzativa della amministrazione ha mancato nei più elementari e semplici controlli e va profondamente rivista e adeguata. Bisogna affrontare il tema nel quadro di una profonda riorganizzazione della ricerca, esigendo la massima trasparenza sull’utilizzo dei fondi di ricerca soprattutto in un momento di evidente ristrettezza dei finanziamenti disponibili. Sono sicura della qualità e onestà dei tanti ricercatori del CNR che meritano una migliore amministrazione”.

Fonte: ANSA

You may also like

By