Marina di Pisa, dopo il successo della scorsa settimana torna sabato 1 agosto il Carnevale sul litorale

MARINA DI PISA – Migliaia di persone sabato scorso a Marina di Pisa, hanno festeggiato il ritorno del carnevale estivo. Sabato 1 agosto si replica: tanta allegria e divertimento per grandi e piccini con carri e maschere di ogni tipo.

Sfilata sul lungomare, divertimento ed esibizioni nelle piazze. Paolo Ghezzi, vicesindaco di Pisa e assessore al Litorale: «Sono certo che la seconda serata del Carnevale di Marina confermerà il successo che ne ha caratterizzato l’esordio. Una ricchezza indiscutibile per tutta la comunità marinese che saprà certamente potenziare già per il prossimo anno. Vanno ringraziati tutti i promotori e i volontari che si sono adoperati per il successo del Carnevale». Giulio Garzella, responsabile Confesercenti Pisa: «Il successo di sabato scorso è stato davvero incredibile ed ha ripagato del lavoro e dell’impegno di tutti i marinesi, a cominciare dai commercianti del Centro commerciale naturale. Siamo pronti a concedere il bis con un nuovo corso che offrirà novità e sorprese. Il nostro invito è quello di presentarsi sul lungomare mascherati. E ancora alle scuole di ballo di partecipare per rendere ancora più bella la festa».

IL PROGRAMMA. A partire dal tardo pomeriggio attività nelle piazze. In piazza delle Baleari giro con il pony a cura del centro ippico di Boccadarno, mercatino artigianale, truccabimbi, sculture di palloncini, giostre, laboratorio creativo a cura dell’azienda agricola Salvadori Furio di Coltano. In piazza Gorgona stand fieristici, giostre, esibizioni di danza orientale a cura di Minette Bellidance Group (ore 19), concorso nazionale “La Bella d’Italia (ore 21), esibizione di ballo latino americano a cura di Salsa Shaker (ore 22.30). In piazza Sardegna esibizione di ballo country a cura di Asd Western Soul Country Line Dance (ore 20), esibizione ed animazione ballo latino americano a cura de La Bodeguita e Asd – Aps Latinoamericando (ore 21.30), discoteca con Reverse Sound Cafà (ore 23.30). Alle 21 la sfilata che partirà da piazza Viviani, percorrendo via Ciurini fino a via Maiorca e quindi sul lungomare fino al ristorante Foresta. 30 i gruppi vestiti a tema, 4 carri allegorici e tantissimi “mascheroni” provenienti dagli storici carnevali di Viareggio e Santa Croce. I carri allegorici sono stati costruiti appositamente per la manifestazione marinese da un maestro viareggino dell’arte della cartapesta, Emilio Cinquini. Mentre le maschere e i costumi dei gruppi in parata sono stati ideati e disegnati dai grafici Carlo Grassini e Fabrizio Tosi. Alla fine di quest’ultima sfilata saranno sorteggiati i vincitori della lotteria allestita per l’occasione e verranno premiati i carri più belli e significativi.

LE MODIFICHE AL TRAFFICO. Via Maiorca chiusa al traffico veicolare nel tratto tra via Daiberto e Piazza Baleari con divieto di sosta dalle 18 del 1° agosto luglio alle 2 del 2 agosto. Divieto di circolazione e sosta in piazza delle Baleari (dalle 18 alle 2), piazza Viviani (dalle 18 all’1) e piazza Sardegna (dalle 19 all’1). Il traffico proveniente da Pisa sarà deviato in via Daiberto e via Dell’Ordine di Santo Stefano.

UN PO’ DI STORIA. Era il 1928 quando a Marina di Pisa giganteschi carri di carta pesta sfilavano sul lungomare trainati da buoi. Una tradizione, quella del carnevale marinese, che tornò negli anni ‘80 grazie a Carlo Grassini e alla vulcanica moglie Ghega che idearono anche l’icona del “Ganascione”, una maschera sorridente e allegra

PISA CITTA’ TURISTICA. Il carnevale estivo, organizzato da Confesercenti Pisa con il Centro Commerciale Naturale di Marina di Pisa e Unikey Corporation, è un progetto finanziato dall’amministrazione comunale pisana nell’abito del progetto “Pisa città turistica”, protocollo siglato in accordo con le associazioni di categoria. È uno degli eventi del cartellone estivo “Marenia – Non Solo Mare”

By