Marina di Pisa e Riglione diventano due mini comandi sussidiari di Via ABattisti con un agente in più e maggiore autonomia

PISA – Due piccole “centrali” sussidiarie rispetto al Comando di via Battisti con maggiore autonomia organizzativa e un agente in più rispetto agli altri distaccamenti cittadini di Polizia Municipale.

E’ la riorganizzazione voluta dall’amministrazione comunale per andare incontro ai residenti dei quartieri periferici, a cominciare proprio da quelli più lontani costituiti dalle tre località del Litorale da un lato e da Riglione dall’altro: tutti e due questi distaccamenti, infatti, dall’inizio di aprile possono già contare su sette agenti in servizio, uno in più rispetto agli altri quattro distaccamenti cittadini, e destinati a salire ulteriormente arrivando ad otto mano a mano che sarà aumentata la dotazione organica dei Vigili Urbani. Un rafforzamento quindi, accompagnato da un significativo ampliamento di poteri e autonomia organizzativa delle due sedi decentrate: da lunedi 14 aprile, infatti, i vigili assegnati a Riglione e Marina di Pisa prenderanno servizio direttamente nei distaccamenti senza necessità, quindi, di passare prima dal Comando di via Battisti con conseguente minor spreco di tempo e riduzione delle spese. A partire dalla stessa data saranno estesi i poteri dei responsabili delle due sedi, rispettivamente Gabriele Casella e Alessandro Novi, cui sarà attribuito anche quello di firma nei confronti di enti e soggetti esterni alla Polizia Municipale.

Decisamente soddisfatto l’Assessore comunale Davide Gay: «Si tratta di un ulteriore importantissimo passaggio verso la decentralizzazione dei Vigili Urbani – ha detto -, in modo da avvicinarli il più possibile ai luoghi e ai quartieri in cui i cittadini vivono, iniziata nel precedente mandato proprio con l’istituzione e la messa in funzione dei sei distaccamenti in cui è stato diviso il territorio comunale».

E le novità, per quanto riguarda la Polizia Municipale e il Litorale non finiscono qui dato che a maggio, prenderanno servizio anche i sei nuovi agenti che saranno assunti a tempo determinato per il periodo estivo: per due mesi, in concomitanza con le manifestazioni del Giugno Pisano, rimarranno a sostegno dei distaccamenti cittadini; dall’inizio di luglio sino a fine Agosto, invece, si sposteranno sul Litorale: nel periodo clou dell’estate, infatti, il distaccamento di Marina di Pisa conterà su almeno 18 agenti in servizio.

20140410-182432.jpg

You may also like

By