Mario Petrone: “Fuori il carattere, false le affermazioni fatte sui social”

PISA – Alla vigilia del return match contro la Viterbese parla davanti a microfoni e taccuini Mario Petrone.

Il mister nerazzurro parla a ruota libera sulla sconfitta di Viterbo e le affermazioni di un tifoso via social.

FUORI IL CARATTERE. “A Viterbo non siamo stati trattati bene. A me e ai miei giocatori sono arrivate anche delle monetine. Però questo non vuol essere un alibi anzi, dopo la sconfitta di Viterbo la squadra domani sera dovrà tirare fuori i coglioni, passatemi il termine, perché se è scritto da qualche parte che noi dobbiamo arrivare in fondo a questi play-off, dobbiamo dimostrare, a noi stessi e alla società di avere carattere e conquistarci il pubblico che sarà dalla nostra parte. Noi vestiamo la maglia del Pisa e domani ci dobbiamo sentire orgogliosi di questo, anche chi non sarà della partita dovrà essere tutt’uno”.

DAI SOCIAL. “Voglio dire altresì che le voci messe in giro da un tifoso sui social sono false. Non sono successe le cose che sono state scritte riguardo al nostro capitano Mannini. Sicuramente questo tifoso non vuole bene al Pisa. Qui siamo tutti uomini prima di essere atleti”.

By