Mario Petrone: “Gara decisa dagli episodi. Il secondo gol ci ha tagliato le gambe”

LIVORNO – Al termine del derby perso per 2 a 0 dal Pisa con il Livorno, il primo a presentarsi nella sala stampa del “Picchi” per commentare la partita è il mister nerazzurro Mario Petrone.

di Maurizio Ficeli

“Il Pisa ha dato tutto, il secondo gol ci ha tagliato le gambe, abbiamo avuto la palla dell’uno a uno. Senza nulla togliere al Livorno, è una gara decisa da episodi. L’occasione di pareggiare l’abbiamo avuta, dopo aver fatto quattro cambi ed il secondo gol è figlio di una diagonale mancata. Dobbiamo lavorare per ritrovare la brillantezza. Abbiamo sbagliato le palle più semplici, loro al primo episodio hanno fatto gol noi no. Dell’arbitro non parlo tanto indietro non si torna. Abbiamo avuto un occasione con EUSEPI, poi il secondo gol ci ha tagliato le gambe. La parte fisica sarà un punto di riferimento per i playoff, anche se e’ mancata la velocità nel fraseggio visto che loro non avevano fatto molto pressing. Dobbiamo lavorare su certi episodi che ci hanno condannato per disputare ormai al meglio i play-off”.

Loading Facebook Comments ...
By