Martedì al via la riasfaltatura di via San Zeno poi via Santa Caterina e via Buonarroti: 240mila euro di investimento

PISA – Parte una nuova serie di riasfaltature grazie ad un investimento di 240mila euro dell’Amministrazione Comunale di Pisa.

Finiti i lavori di “Open Fiber” (la nuova “autostrada digitale” a 1 giga al secondo) nella zona di San Zeno, da martedì 6 febbraio gli operai di Avr sotto la guida di Pisamo inizieranno le operazioni per rifare il manto stradale di via San Zeno, via Santa Caterina e via Buonarroti

Si parte proprio da via San Zeno dove l’intervento sarà diviso in due lotti: prima il tratto tra largo San Zeno e l’incrocio con via Buonarroti, poi il tratto fino a piazza Santa Caterina. La strada sarà fresata e a seguire sarà posato il nuovo asfalto. Per consentire i lavori la strada sarà chiusa al traffico con divieto di sosta dalle 8 alle 18 nel tratto interessato dal cantiere. Modifiche al percorso dei bus. All’ingresso di porta San Zeno sarà segnalato il percorso alternativo: via Vittorio Veneto, via Battelli, via San Francesco, via Buonarroti. In caso di pioggia, i lavori inizieranno nel primo giorno utile senza precipitazioni.

Dopo i lavori in via San Zeno, il cui termine è previsto per la fine della prossima settimana, sarà la volta di via Santa Caterina e via Buonarroti e, una volta terminati i lavori della fibra, sarà rifatto il manto stradale di via Garibaldi

Nel corso della settimana sarà inoltre riasfaltata la corsia dei bus di via Crispi (prevista venerdì scorso e rimandata a causa della pioggia) e sabato toccherà a via Aurelia nella zona di Porta a Mare (per consentire l’intervento ci sarà il senso unico alternato).

By