Masoni & Bartelloni raccontano Ivano Fossati alla Gipsoteca

PISA – Dopo il piccolo tour estivo che li ha visti impegnati a presentare i loro eventi su molti palchi di Pisa e provincia, Marco Masoni e Fabrizio Bartelloni ritornano alla Gipsoteca di Arte Antica dell’università di Pisa (Piazza San Paolo All’Orto) per inaugurare il loro ciclo autunnale della loro rassegna “Spiriti solitari – cantautori ascoltati, visti, raccontati”.

Il primo incontro, previsto per sabato 28 settembre alle 16.45 è dedicato a Ivano Fossati e, prendendo spunto da uno dei suoi pezzi più celebri, ha per titolo, significativamente, “Per niente facile”.

Come già accaduto in passato, tuttavia, i due mattatori hanno deciso di offrire al pubblico qualcosa in più rispetto al consueto mix di musica, immagini e narrazione, invitando un ospite davvero d’eccezione: il musicista Fabrizio Barale che per Ivano Fossati ha suonato per oltre dieci anni e in più di 400 concerti. Chitarrista, ma anche arrangiatore e autore, Barale, “scoperto da Fossati quando faceva parte degli Yo Yo Mundi, ha lavorato e collaborato con molti altri grandi nomi della canzone italiana: da Giorgio Gaber a Zucchero, da Tiziano Ferro a Fiorella Mannoia, nonché scrivendo insieme a Claudio Fossati e alla stessa autrice il disco d’esordio di Luvi De André, figlia del grande cantautore genovese.

Come di consueto Masoni e Bartelloni tracceranno la parabola artistica di Ivano Fossati, con ascolto e visione di suoi brani noti e meno noti anche tramite aneddoti, storie, incontri che hanno reso grande l’artista genovese, il tutto condito dalle battute estemporanee e dalla profondità della proposta dei due conduttori. Ne verrà fuori la narrazione di un artista partito con il rock progressivo e approdato alle introspezioni colte della maturità. In oltre 40 anni di carriera, Fossati non ha mai deluso, vantando importanti sodalizi (Fabrizio De André, Francesco De Gregori, Mina, Mia Martini Loredana Berté, solo per citarne alcuni) e diventando uno dei cantautori più raffinati del panorama musicale italiano.

Per info e prenotazioni: spiritisolitari2019@gmail.com

By