Massimiliano Pesenti: “Demoralizzati quanto i tifosi, ma pronti a reagire, chiediamo il loro sostegno”

PISA – Al termine della gara di Alessandria, si presenta in sala stampa l’autore del momentaneo vantaggio del Pisa Massimiliano Pesenti. Questa la sua analisi.

di Maurizio Ficeli

“Purtroppo da quando sono qui ho segnato tre gol che purtroppo non sono serviti a niente a livello di vittorie. Nel primo tempo facciamo partite stratosferiche, mentre nel secondo tempo caliamo. Ci sono delle situazioni che dobbiamo cercare di migliorare perché in queste gare abbiamo perso almeno 4 punti.

L’attaccante bergamasco rafforza il concetto: “Peccato perché il Pisa ha tutte le caratteristiche per fare un ottimo campionato”.

Su certe decisioni arbitrali Pesenti taglia corto: “Non voglio parlare degli arbitri, dobbiamo guardare avanti e lavorare a testa bassa per riportare il Pisa dove merita”.

Il neo attaccante nerazzurro conclude con un appello ai tifosi di cui conosce il gran calore: “Siamo demoralizzati quanto loro, ma chiedo loro ancora di più di venirci a sostenere come hanno sempre fatto fino ad ora ed anche oggi ad Alessandria”.

By