Massimo Rastelli: “Con il Pisa per i tre punti. Sarà strano vedermi contro Caracciolo e Soddimo”

CREMONA – Alla vigilia della partita fra Cremonese e Pisa ha parlato anche il mister grigiorosso Massimo Rastelli.

di Maurizio Ficeli

“Domani sera un solo obiettivo, i 3 punti, non esiste altro di diverso per la Cremonese, che dovrà fare di tutto per ottenere la vittoria contro il Pisa”

Il mister della Cremonese rafforza il concetto: “Ci troveremo davanti una squadra con un’identità precisa e molto propositiva, creano molte occasioni ma ne concedono altrettante.Sono una squadra camaleontica e cambiano spesso sistema di gioco. D’angelo è molto preparato, cambia molto ruoli ai suoi giocatori ottenendo prestazioni positive».

Rastelli parla degli ex grigiorossi giunti da poco a Pisa Soddimo e Caracciolo: «Sarà strano vederci contro Antonio e Danilo. Per quanto riguarda quest’ultimo quando sono rientrato la sua cessione era già ben avviata e non l’ho fatto partire a cuor leggero, poteva esserci molto utile».

By