Matias Vegnaduzzo, attaccante dell’Ascoli in esclusiva a Pisanews: “Pisa bella squadra ma l’Ascoli vuol rilanciarsi per puntare ai playoff”

PISA – E’ stato uno dei piu’ positivi in questo inizio di campionato l’attaccante bianconero di nazionalita’argentina di San Isidro Matias Vegnaduzzo alto cm.1,82 per kg.75 di peso.

Dopo aver militato in diverse compagini argentine, è giunto in Italia giocando in serie D e serie C, giungendo ad Ascoli quest’anno, proveniente dalla Viterbese. Fino ad ora ad Ascoli ha disputato 6 partite segnando 2 reti, l’ultimo domenica scorsa nel 2-5 contro il Lecce.

Matias, benvenuto a Pisanews. Con che spirito domenica affronterete il Pisa?

“Con tanta voglia di fare assolutamente risultato per mettere alle spalle la sconfitta casalinga di domenica scorsa con il Lecce. Sappiamo altresì’ di affrontare il Pisa, che e’ una grande squadra”.

Domenica scorsa contro il Lecce avete subito una sconfitta pesante. E’ stato un risultato che ci ha punito oltremodo?

“Abbiamo fatto un brutto primo tempo, dove loro hanno segnato e noi ne abbiamo pagato le conseguenze”.

Che cosa non sta andando in questo Ascoli?

“Sono i risultati che parlano, ma noi cerchiamo di uscire da questa situazione mettendocela tutta e lavorando tanto”.

Da pochi giorni e’ arrivato mister Bruno Giordano, che cosa vi ha detto?

“Ci ha detto, appunto, che bisogna lavorare tanto, da lui abbiamo solo da imparare, ha un curriculum clcistico di grande spessore e ci ha detto che e’ fondamentale affrontare la prossima partita cercando di dimenticare la sconfitta con il Lecce”.

Che Pisa ti aspetti?

“Indubbiamente una bella squadra, la classifica parla chiaro, pero’ per noi e’ una trasferta importante perche’ noi puntiamo in alto ed un risultato positivo ci potra’ rilanciare anche in chiave playoff che noi vogliamo raggiungere”.

Quali sono le tue caratteristiche nel tuo ruolo da attaccante?

“Sono il classico attaccante da area di rigore, ed amo lottare su tutti i palloni, inoltre sono piu fisico che di rendimento”.

Come vedi la lotta per la promozione in serie B e dove collochi l’Ascoli?

“Direi che e’ prematuro parlarne, il campionato e’ ancora lungo, ti posso dire che l’obiettivo dell’Ascoli è puntare ad agganciare i primi nove posti”.

SOTTO L’ATTACCANTE ARGENTINA MATIAS VEGNADUZZO (foto tratta da ascolicalcio.net)

20131031-233033.jpg

By