Mattarella. Nardini (PD): “Ceccardi e Ziello si vergognino, da rappresentati delle istituzioni dovrebbero conoscere e rispettare la Costituzione”

PISA – La consigliera regionale Alessandra Nardini commenta sul suo profilo Facebook le dichiarazioni della sindaca di Cascina e dell’onorevole Ziello sul Presidente della Repubblica Mattarella.

“Purtroppo, anche stavolta, la sindaca leghista di Cascina e l’Onorevole Ziello non si smentiscono. Chi ha l’onore di rappresentare una comunità all’interno delle istituzioni democratiche dovrebbe almeno conoscere la Costituzione. E rispettarla. Vergogna!

Anziché appendere il crocifisso per ergersi strumentalmente a paladini del cristianesimo, dovrebbero riscoprire i suoi valori più belli ed importanti: solidarietà, fratellanza, uguaglianza. Il mantra ‘prima gli italiani’ non mi sembra proprio vada in questo senso… Quindi, magari, insieme alla Costituzione, potrebbero fare un bel ripasso anche sul resto”.

Così la consigliera regionale Alessandra Nardini commenta sul suo profilo facebook le dichiarazioni della sindaca di Cascina e dell’onorevole Ziello sul Presidente della Repubblica.

By