Maurizio Mian a Punto Radio: “Con le giuste persone intorno potrei riprovarci”

PISA – Intervenuto alla trasmissione “E ora parlo io” di Punto Radio, l’ex presidente del Pisa Maurizio Mian ha rilasciato interessanti dichiarazioni riguardo al futuro dei nerazzurri. Per la prima volta, quasi dieci anni dopo aver lasciato il timone della società, ha aperto ad un suo ritorno, ponendo delle condizioni.

“Con le giuste condizioni potrei pensare di tornare, ma con un progetto transculturale, che possa riguardare anche diversi ambiti. Battini in questi anni ha fatto bene e credo che sia difficile fare ancora meglio, non capisco i motivi della contestazione. Mia madre voleva bene a Pisa città ed alla tifoseria, è stato da poco l’anniversario dalla sua morte e sarebbe bello poterla ricordare in qualche modo”.

“Sicuramente dovrei essere circondato di persone serie, capaci, come a Carrara, dove avevo Buffon, Lucarelli e Nelso Ricci, ricorressero queste condizioni, potrei riprovarci…”

Parole che lasciano intendere tutto e niente, da prendere con le molle, ma che aprono una prospettiva inaspettata sul futuro sempre più incerto del Pisa.

image

By