Maurizio Nerini (NAP) polemico sull’abbattimento del campo Abetone

PISA – Leggendo sulla stampa le ultime idee del vicesindaco Ghezzi sull’utilizzo del campo dell’Abetone come parcheggio, vengono in mente tante cose.

noiadessopisasmall

La prima è che dalla parte opposta delle mura medievali che cingono il Campo dell’Abetone ci sono ben 2 campi da calcio abbandonati, oltre ad una piscina olimpionica in stato di degrado schifoso, un enorme spazio tutto da recuperare dietro il parco della Cittadella. Quindi cercare di mantenere le promesse decennali di un terminal bus striminzito nella zona abbattendo magari una centenaria realtà sportiva, sa proprio di resa, di azzeramento del progetto tanto decantato e fiore all’occhiello delle amministrazioni Fontanelli-Filippeschi come quello previsto per la Caserma Bechi Luzerna Noi Adesso Pis@ , da sempre favorevole alla riappropriazione degli spazi della città da tempo auspica che il Parco della Cittadella torni ad essere luogo cardine della vita sociale pisana con bandi pubblici di assegnazione che superino anche assurdi vincoli della Sovrintendenza per quanto riguarda anche l’anfiteatro, ma certamente insiste a suggerire l’utilizzo della zona di Campaldo come terminal turistico di bus e di treni. Una zona già pronta per questo scopo, ad un passo dalle Torre cllegabile con nastri mobili tipo quelli in uso a Spoleto magari, ad un passo dal Santa Chiara da rivedere senza stravolgimenti e consumo di territorio in chiave congressistica e alberghiera, una zona invidiabilmente collegata via linea ferroviaria a Pisa San Rossore e quindi a Pisa Centrale e all’Aeroporto…il vero tracciato di un people mover! Non c’è da inventarsi nulla, c’è da prendere atto di un fallimento delle politiche urbanistiche e avere il coraggio di mettere in atto un’idea di città diversa e migliore,. Noi lo diciamo da tempo e continueremo a dirlo.

Maurizio Nerin Consigliere Comunale Noi Adesso Pis@

By