Mauro Bollino: “Finalmente il gol, ma felice per il passaggio del turno”

PISA – Anche l’attaccante ex Palermo Mauro Bollino e’ molto contento della sua prestazione dopo i due bellissimi gol realizzati, ma e’ indubbiamente soddisfatto per il passaggio del turno della sua squadra.

“Mi alleno sempre con tanto impegno, poi e’ il mister che decide. Siamo in tanti la’ davanti. Questo e’ un bel gruppo che non è facile da gestire, ma il mister e’ bravo a farlo. Quando Pagliari ci chiama in causa cerco di fare del mio meglio. Sono abituato a fare anche l’esterno nel 4-3-3 sebbene il ruolo per me naturale e’ giocare dietro le punte”.

Facendo riferimento alla gara di Catanzaro il fantasista palermitano dice: “Sono subentrato in un momento non facile e sono stato sottoposto a calci e pugni, costringendo l’arbitro a prendere provvedimenti. E’ stata comunque per me una buona esperienza in un campo difficile”.

Parlando dei suoi compagni di reparto si dice felice anche per il gol di Francesco Forte ed e’ sicuro che non tarderà ad arrivare anche un gol di Giovinco con il quale ha un ottimo rapporto e spesso da buoni amici essendo più grande dispensa consigli che il giovane palermitano accetta di buon grado: “In attacco siamo in tanti e tutti bravi. Anche Giovinco farà presto il suo primo gol. Siamo molto uniti. Domenica il Pontedera? Anche se sono primi in classifica giocheremo per vincere”.

20131002-181035.jpg

By