Maxi operazione della Guardia di Finanza del Gico di Roma

PISA – Beni per altri 74 milioni di euro, oltre a quelli per 270 milioni già sequestrati nel gennaio scorso, sono stati sequestrati stamani all’imprenditore Giovanni De Pierro, emigrato in Spagna, dai finanzieri del Gico di Roma.

Tra i beni sequestrati (in tutto un valore di circa 350 mln di euro) figurano 15 tra società e consorzi, partecipazioni societarie, automezzi, ma soprattutto disponibilità finanziarie su decine di conti correnti in Italia e all’estero.

Tra le società sequestrate anche alcune attive nella costruzione di imbarcazioni da diporto e sportive, in particolare il Consorzio Nautico Toscano, con sede legale a Roma e con cantieri a Rosignano Marittimo (Livorno) e Pisa, che realizza lussuose imbarcazioni da diporto con marchio Austin Parker.

Fonte: ANSA

20140415-120605.jpg

20140415-120821.jpg

You may also like

By