Maxi sequestro di droga all’alba. Colpo dei Carabinieri

PISA – I Carabinieri del comando provinciale di Pisa, dalle prime luci dell’alba martedì 10 luglio, nelle province di Pisa, Pistoia, Modena e Ancona hanno eseguito nove provvedimenti cautelari emessi dal gip del tribunale di Pisa a carico di altrettante persone, tutte italiane, ritenute responsabili di un vasto traffico di sostanze stupefacenti.

Il tutto veniva gestito tramite la deep web ed anonime spedizioni postali dall’estero, con lo spaccio al minuto di hashish, anfetamine e ecstasy che avveniva presso discoteche e rave party.

Il quantitativo sequestrato è di oltre 50 kg di varie tipologie di droghe.

By