Mazzeo: “Dall’Università di Pisa ruolo chiave per il rilancio dell’area costiera e la costruzione dell’Arno Valley”

PISA – “L’Università di Pisa si dimostra, una volta di più, un elemento chiave per la valorizzazione e la crescita dei nostri giovani e il luogo dove dovranno essere gettate le basi per il futuro non solo della città ma dell’intera Toscana”.

Così il consigliere regionale PD e presidente della Commissione Costa Antonio Mazzeo commenta i numeri presentati questa mattina all’interno del Rapporto di Sostenibilità dell’Ateneo in cui si evidenzia l’impatto sulla città e sulla provincia di Pisa, con importanti riflessi anche a livello regionale e nazionale.

“Il rapporto tra la città e l’ateneo e più in generale tra la Regione e le sue università sarà fondamentale nel disegno della Pisa e della Toscana che dobbiamo immaginare da qui al 2025. I risultati illustrati dal rettore Augello, a cui vanno i complimenti insieme a tutta l’amministrazione dell’Ateneo per l’importante lavoro svolto in questi anni e la capacità di aver ritessuto un rapporto con la città, dimostrano che investire nelle nostre scuole significa creare migliaia di posti di lavoro e generare centinaia di milioni di produzione pur al cospetto di una pesante crisi economica. Ecco perché, in questi mesi, abbiamo sostenuto con forza la necessità di mettere le università e le scuole di specializzazione e alta formazione pisane al centro del progetto di rilancio della Costa toscana. Perché loro, insieme ai poli tecnologici e ai centri di ricerca, in un percorso che veda la piena e fattiva collaborazione di tutte le amministrazioni comunali del territorio, possono davvero dare vita a quell’Arno Valley che può e deve candidarsi a cuore della conoscenza e dell’innovazione a livello nazionale ed europeo”.

By