Mercato Barletta, occhi su Alessandro Marotta. Da definire alcune posizioni su alcuni calciatori della rosa

PISA – Potrebbe esserci la pista che porta ad Alessandro Marotta nella “lista della spesa” del dg del Barletta (prossimo avversario del Pisa) Gabriele Martino per rinfoltire l’attacco dei biancorossi, composto solo da due esterni come D’Errico e Cicerelli e dallo sloveno Zigon, dopo il ko di La Mantia e la risoluzione del contratto con Picci, maturata a inizio mese.

fari del club di via Vittorio Veneto sarebbero infatti nuovamente puntati su Alessandro Marotta, attaccante classe 1986 in forza al Bari, dove ha realizzato una rete in nove presenze ma appare fuori dai piani del duo tecnico Alberti-Zavettieri.

Il centravanti campano è sotto contratto fino al 2015 con i “galletti”, e le voci di un interessamento del club di via Vittorio Veneto, già vive in estate, sono tornate di moda nelle scorse ore: al momento si parla di un interessamento, ma dopo la sfida che domenica vedrà il Bari archiviare il 2013 in quel di Novara, il discorso potrebbe essere seriamente approfondito.

In attesa di domani giorno del ritorno in campo dei biancorossi, in vista della sfida al Pisa, programmata per il 5 gennaio all'”Arena Garibaldi-Romeo Anconetani”, la societa’ deve definire il futuro di alcuni elementi della rosa a disposizione di Orlandi: bisognerà capire in breve tempo se Allegretti e Pippa torneranno a disposizione in pianta stabile o se siano fuori dai piani tecnico-societari- nell’ottica della strategia di riduzione delle spese imbastita da un mese a questa parte- e resta da decifrare il futuro di Jurgen Prutsch, out nell’ultima sfida dell’anno a Grosseto per motivi familiari (era tornato in Austria nel pre-partita), ma per il quale il ritorno in patria non appare ipotesi peregrina.

Fonte: Barlettalife.it

20131227-135212.jpg

By