Mercatone Uno, riapertura straordinaria per 18 punti. C’è anche Navacchio

PISA – Riapertura straordinaria dei 18 punti vendita del Mercatone Uno “che risultavano chiusi all’avvio della procedura di Amministrazione Straordinaria”.

Lo hanno stabilito – si legge in una nota del gruppo emiliano – i commissari Stefano Coen, Ermanno Sgaravato e Vincenzo Tassinari: questa “decisione – consentirà – di fornire una maggiore visibilità ai potenziali investitori sull’intero compendio aziendale”. Nel dettaglio, viene sottolineato, ” i 18 punti vendita sospesi riapriranno nei week end del 9-10-11 dicembre e 16-17-18 dicembre, con un’offerta merceologica incentrata su complementi d’arredo, piccolo elettrodomestico e decorazioni per la casa, mirata a rispondere ai consumi natalizi delle famiglie.

I PUNTI INTERESSATI. Le riaperture saranno sostenute da una campagna di comunicazione straordinaria, che interesserà tutti i territori dei 18 punti vendita”. I negozi che riapriranno sono quelli di Mirabella Eclano nell’Avellinese; Arzano nel Napoletano; Sorbara nel Modenese; Parma; Cerasolo di Coriano, nel Riminese; Reana del Rojale nell’Udinese; Viterbo; Pessano con Bornago, nel Milanese; Serravalle Scrivia nell’Alessandrino; Genola nel Cuneese; Romagnano Sesia nel Novartese; Brandizzo e Mappano di Caselle nel Torinese; Brindisi; Navacchio di Cascina nel Pisano; Magione, nel Perugino e Curtarolo e Tribano, nel Padovano. I commissari straordinari di Mercatone Uno, inoltre “hanno predisposto il nuovo bando per la cessione delle aziende in Amministrazione Straordinaria, in via di approvazione, che contiene condizioni di vendita più flessibili e coerenti con le aspettative del mercato, rivolgendosi al più ampio numero di operatori interessati al business. Si conferma così l’obiettivo di giungere alla conclusione del percorso di rilancio e cessione del Gruppo Mercatone Uno – conclude la nota – nel rispetto dei tempi previsti dalla Procedura”.

Fonte: ANSA

By