Mercoledì 12 Aprile al Teatro Verdi il Concerto dell’orchestra degli Istituti Comprensivi di Pisa

PISA – Si terrà mercoledì 12 aprile, nella suggestiva cornice del Teatro Verdi, il tradizionale Concerto dell’orchestra e del coro degli Istituti Comprensivi di Pisa: per la quinta volta calcheranno il prestigioso palcoscenico del teatro cittadino gli alunni delle scuole di Pisa, per suonare e cantare insieme, formando un’orchestra di 150 elementi e un coro di 170 voci, tutti a dimostrare la forza educativa della musica. Gli alunni provengono dai sette Istituti Comprensivi di Pisa, e da ottobre si stanno preparando sotto la guida dei loro docenti per realizzare una performance che è la punta di diamante di un lavoro iniziato tra i banchi della scuola d’infanzia e primaria, quando la musica è stata la scoperta di sé, dei suoni del corpo, del ritmo, della danza, e poi pian piano è diventata orchestra e coro a più voci. Questo è l’obiettivo del progetto “Una rete per la musica” che dal 2007 forma docenti della scuola di base affinché la musica sia un veicolo insostituibile di crescita, educazione e formazione dell’individuo.

Una dimostrazione di quanto detto si vedrà nella prima parte dello spettacolo quando 180 alunni della scuola dell’infanzia si esibiranno in performance coreografiche e strumentali su temi mozartiani. Infatti, il tema dell’intero spettacolo sarà il rapporto tra la grande musica di Mozart e la musica dei bambini, in particolare le canzoni dello Zecchino d’oro. L’orchestra e il coro suoneranno e canteranno in un dialogo semiserio tra Mozart e Mario Pagano, autore di molte canzoni dello Zecchino d’oro: il testo dello spettacolo, liberamente ispirato ad un progetto del Conservatorio di Padova, è stato scritto dalla prof.ssa Manuela Caltavuturo, presidente della sez. SIEM di Pisa; i brani musicali sono stati arrangiati dal prof. Claudiano Pallottini.

Il concerto vede la partecipazione fondamentale della Scuola Media Mazzini che porta 55 orchestrali delle classi ad indirizzo musicale a suonare chitarre, clarinetti, violini ,pianoforti e percussioni e la scuola media a indirizzo  musicale  dell’I.C.Fibonacci  con 85 alunni (preparati da Dario Atzori di chitarra, Giulio Collavoli e Francesca Rizzo di pianoforte, Paola Coppola di violino e Elisa Azzara’ di flauto traverso).

E’  la quinta edizione nella quale  le uniche scuole a indirizzo musicale presenti nel comune di Pisa si uniscono in una sola orchestra collaborando in rete. Dopo la preparazione in scuola, grazie ai docenti Franceschi, Pochini, Fortunati, Landini e Serbini, gli alunni a Teatro saranno diretti dal M° Stefano Barandoni, docente dell’IC Toniolo.

Gli spettacoli saranno due: alle ore 10 per le scuole (sono attesi 200 spettatori delle scuole primarie e medie di Pisa) e per i genitori, e alle 17 per genitori e per la città.

By