Metato. Via ai lavori del nuovo Fontanello

SAN GIULIANO TERME – Sono partiti lunedì 11 maggio i lavori per il nuovo fontanello di Acqua ad Alta Qualità nella frazione di Metato.

Realizzato da Acque SpA, il fontanello sarà operativo entro la fine dell’estate – compatibilmente con gli sviluppi relativi all’emergenza sanitaria – e verrà installato in piazza Enrico Berlinguer, proprio nel cuore della frazione. Garantirà l’erogazione gratuita di acqua proveniente dalla rete idrica pubblica resa immediatamente gradevole dal punto di vista organolettico, grazie a un sistema di filtraggio che priva l’acqua del cloro, assicurandone comunque la piena potabilità e mantenendo inalterate le caratteristiche chimico-fisiche dell’acqua della rete. La gestione e la manutenzione del fontanello sarà a cura di Acque SpA.

“L’installazione di questo fontanello rappresenta un’ulteriore misura utile per ridurre la nostra produzione di rifiuti, oltre che un’opportunità concreta di risparmio economico per le famiglie – precisa l’assessore all’ambiente Daniela Vanni -: in Italia, e anche nel nostro territorio, è ancora molto diffusa l’abitudine di acquistare acqua minerale in bottiglia, anche per un utilizzo quotidiano e domestico. Il fontanello rappresenta un’ottima alternativa a costo zero a questa abitudine: uno strumento per avvicinare la comunità al consumo domestico dell’acqua pubblica, buona e supercontrollata. Crediamo molto nell’importanza di portare nel dibattito quotidiano i temi ambientali: con l’installazione del fontanello proseguiamo un discorso aperto con la nostra comunità, nelle scuole e con campagne di comunicazione dedicate. Peraltro, il consumo di acqua di rete è una delle buone pratiche che i nostri concittadini hanno trovato tra le indicazioni contenute nel libretto ‘Un sacco di guai’, allegato alla bolletta Tari 2019.

Nel nostro territorio abbiamo un’ottima acqua pubblica e tantissime fonti che erogano acqua buonissima: dobbiamo tornare a berla in maniera fiduciosa e ambientalmente consapevole, recuperando anche fuori casa la buona abitudine di portarci dietro una borraccia da riempire. Tutti i bambini e i ragazzi delle scuole del territorio ne hanno ricevuta una in dono a inizio anno scolastico: speriamo che, con il loro esempio, trascinino tutta la comunità verso questa buona abitudine che può portare molti benefici all’ambiente”.

La planimetria per il nuovo fontanello a Metato

“Con questo fontanello daremo risposta a una richiesta della comunità – conclude il sindaco Sergio Di Maio -. I cittadini, nel giro di qualche mese, avranno un nuovo punto di distribuzione di acqua buona, sicura, controllata, e, usandolo, potranno contribuire significativamente a ridurre la nostra produzione di rifiuti plastici. Un obiettivo che la nostra amministrazione ha ritenuto decisivo in questo secondo mandato, confermandolo con l’adesione al progetto Pelagos Plastic Free, promosso da Legambiente e Santuario Pelagos per ridurre l’inquinamento da rifiuti plastici del nostro mare. Il Comune di San Giuliano Terme prosegue nel suo cammino di salvaguardia dell’ambiente: siamo felici che i cittadini ci abbiano rinnovato la fiducia per proseguire in questo cammino così importante per il futuro della nostra comunità”.

By