Michele Marconi, bomber non a caso guida la classifica cannonieri. È suo il gol più bello di giornata

PISA – Diciotto reti realizzate nella terza giornata del campionato di serie BKT di cui cinque realizzate nella sfida fra Pisa e Cremonese all’Arena che è stato il match con più reti realizzate.

di Giovanni Manenti

Due gare sono terminate sullo 0-0 Perugia – Juve Stabia e Crotone – Empoli. Curiosità: l’Entella neopromossa a punteggio pieno rimane l’unica squadra a non avere subito reti.

Ci sentiamo di assegnare a Michele Marconi il gradino più alto del podio per quel che riguarda il premio alla migliore rete del terzo turno del torneo cadetto, bomber non a caso che sicuramente si è sbloccato dopo l’errore iniziale con il Benevento.

Bravo a dettare il passaggio proponendosi negli spazi concessi dalla difesa avversaria, una volta raggiunto dal bel lancio di Lisi, il bomber nerazzurro è superbo nel controllo di palla, rientrando sul destro ad evitare il difensore, per poi far partire una micidiale conclusione dal limite dell’area sulla quale nulla può l’estremo difensore grigiorosso Agazzi. Marconi completa la sua straordinaria serata trasformando con freddezza, sei minuti più tardi, il calcio di rigore per il 3-0 che toglie definitivamente alla Cremonese ogni speranza di rimonta ed issa altresì l’attaccante nerazzurro in vetta alla classifica dei marcatori con 3 centri complessivi, in compagnia del perugino Iemmello e del pescarese Galano.

CLASSIFICA MARCATORI

3 reti: Marconi (Pisa Sc, 1 rig.), Galano (Pescara), Iemmello (Perugia),

2 reti: Jallow (Salernitana), Pobega (Pordenone), Nwahnko (Crotone), Ricci F. (Spezia), Tumminello (Pescara), Mancosu (Entella), Djorjevic (Chievo), Barison (Pordenone), Mogos (Cremonese)

1 rete: Campagnaro, Palmiero (Pescara), Giannetti, Firenze (Salernitana), Scamacca, Da Cruz, Troiano, Gerbo, Ninkovic (Ascoli), Ferretti (Trapani), Galabinov, Mora (Spezia), Castagnetti (Cremonese), Modolo, Bocalon (Venezia), Schenetti (V. Entella), Bandinelli, La Gumina, Dezi (Empoli), Cissé (Juve Stabia), Meggiorini, Gavazzi, Chiaretti (Pordenone), Maggio, Coda, Insigne, Viola, Sau (Benevento), Gucher, Masucci, Verna (Pisa Sc), Dionisi, Paganini (Frosinone).

2 autogol: Luperini (Trapani), Ghiringhelli (Cittadella)

La foto sopra è di Betty e Nino ScattiGrigiorossi

By