Migliarino, rapina di 700 euro al minimarket. Continua la caccia ai due malviventi

PISA – E’ sempre caccia ai due malviventi che ieri subito dopo l’ora di pranzo a Migliarino hanno minacciato i cassieri del piccolo supermercato con un fucile a canne mozze e per aprirsi un varco nel traffico e fuggire e hanno poi esploso un paio di colpi in aria.

I due si sono allontanati in auto, sembra con un utilitaria con un bottino di circa 700 euro. Sull’episodio indaga la Polizia. Secondo quanto si è appreso, i rapinatori avrebbero parlato in italiano e hanno agito in un orario in cui il negozio non era comunque molto affollato minacciando il personale con un fucile a canne mozze per farsi consegnare i soldi.

Nella fuga ed in mezzo al traffico hanno anche esploso due colpi in aria. Nessuno per fortuna è rimasto ferito. Nella zona sono stati subito effettuati una serie di posti di controllo da parte della polizia, ma per il momento nessuna traccia dei due malviventi.

20140521-004937.jpg

You may also like

By