Milano chiude le porte a Magdi Allam. Nannipieri: “Da noi può venire tutti i giorni”

 

CASCINA – L’Assessore alla Cultura di Cascina e critico d’arte Luca Nannipieri dice: “Milano vieta Magdi Allam. Noi gli abbiamo dato la cittadinanza onoraria e da noi può venire tutti i giorni“.

“Leggiamo dai giornali nazionali che il Comune di Milano ha vietato la presentazione del libro di Magdi Allam in biblioteca comunale perché troppo netto verso l’Islam. Noi siamo il contrario: non proibiamo la presentazione di libri e soprattutto, in virtù delle minacce di morte ricevute per le cose scritte su Maometto, in virtù del coraggio dimostrato verso chi lo vuole morto stecchito, in virtù dei libri da lui scritti e dei suoi ripetuti articoli su “Il Giornale” sulla violenza nell’islam, noi gli abbiamo dato la cittadinanza onoraria. Magdi Allam è un caro amico e qui le porte per lui sono sempre aperte”.

Loading Facebook Comments ...
By