“Mime” il primo giornale on line di moda. E’ nato a Pisa nel 2012 ed e’ ora diffuso in tutta Italia

PISA “Mime”, il quotidiano di moda on-line, nato, a Pisa, per iniziativa di tre studenti della facoltà di Giurisprudenza, Ivan Allegranti, Elena Crispino e Marco De Filippi e’ un prodotto ormai che si è’ esteso a livello nazionale.

Al debutto, il 1 gennaio 2012, Mime era un blog, poi lo spirito di iniziativa di Allegranti, attuale Direttore Editoriale, lo ha portato, nell’agosto 2013, a diventare un magazine aggiornatissimo, con redazioni, in tutta Italia, da Bolzano, città natale di Ivan, a Milano, Torino, Messina, Catania e ora anche a Pisa.

Giove, motivata e al femminile, la redazione pisana è pronta a seguire non solo gli eventi internazionali, come nello spirito di Mime, ma anche quello che accade in città. «L’idea è unire anche musica, letteratura e arte – spiega Allegranti – vogliamo uscire dall’idea dell’abito singolo, per descrivere la moda come un universo più vasto e sfaccettato».

«Il nostro target è un pubblico giovane – spiega la collaboratrice Simona De Domenico – pensiamo di poter spingere i giovani alla lettura di argomenti diversi, invece che la solita cronaca». Altre redattrici pisane sono: Anna Chiara Summa, Nadia Kortobi, Serena Meo e Alice Rugai, tutte studentesse dell’Ateneo pisano.

Fonte: comune.pisa.it

20131121-130354.jpg

By