Mister Pane:”Gara affrontata con la giusta mentalità”

PISA – Il Pisa oggi conquista tre punti contro la Carrarese, fanalino di coda del girone, imponendosi per 3 reti a 1, ed anche se la gara sulla carta sembrava semplice e scontata, in realtà sono proprio queste le sfide più insidiose da affrontare.

Ma i nerazzurri hanno preparato la gara con la consueta attenzione tanto da offrire una prestazione tatticamente quasi perfetta sapendo gestire ogni momento con la giusta mentalità e abnegazione. Parole di Mister Pane, che soddisfatto dei suoi, racconta così la sfida odierna.

Partita fin troppo scontata quella di oggi?

“Non credo che in questo campionato ci siano gare facili o difficili a priori, tutto dipende da come le si affrontano e oggi devo dire che sono contento per come i ragazzi sono scesi in campo, con la giusta mentalità e abnegazione, riuscendo ad imporsi e a far vedere del buon gioco, che poi è quello che i tifosi vogliono vedere”.

Partita quasi perfetta, tranne nel momento del goal avversario, che cosa ne pensa?

“Credo che quello sia stato onestamente l’unico momento di difficoltà reale. Tuttavia a parte la rete subita forse per qualche nostro errore, mi è piaciuto molto come i ragazzi hanno saputo riprendere in mano la partita. Questa è una squadra votata all’attacco, dove si produce una grande mole di azioni e credo che questo piaccia alla gente”.

La piazza con questi risultati positivi può iniziare a sognare?

“Se i tifosi sognano significa che questa squadra certe caratteristiche positive le possiede e di questo sono contento, tuttavia chi non deve sognare sono i miei ragazzi che invece devono continuare ad impegnarsi, rimanendo con i piedi per terra difatti l’errore più grande da evitare dovrà essere quello di ritenersi imbattibili”.

Che dire della prestazione di Sabato e di Rizzo?

“Si entrambi hanno giocato bene ma come loro tutta la squadra del resto. Questo. è un gioco di squadra e se i risultati arrivano è perchè tutti contribuiscono al loro conseguimento”

Mister è contento di aver ritrovato il Tulli di sempre?

“Si devo dire che Tulli finalmente si è liberato mentalmente di alcune sue insicurezze tornando a ricordarsi di che cosa è capace di fare ed oggi lo ha ampiamente dimostrato. Bene così”.

By