Mixart, e’ nata la casa delle associazioni che fanno cultura

PISA – È la prima “casa comune delle associazioni pisane”, un posto dove trovarsi, conoscersi e influenzarsi nel nome dell’arte e della cultura. Mixart – Kollok si trova al civico 11 di via Bovio, nei locali dell’ex-collocamento, quasi completamente rinnovati.

700 mq distribuiti in 9 sale a disposizione di gruppi, associazioni e professionisti. Una “sala grande”, dove sarà allestito un palco, una “sala performace”, uno spazio musica con salette prova e studio di registrazione, uno spazio con 10 postazioni per il co-working, un bar e molto altro. Ad aiutare nell’ideazione e nell’organizzazione i quattro fondatori un “comitato scientifico”, come amano definirlo, composto da margherita Guerri, Fabio Di Tanno, Michele Lanzo, Vanya Petrova, Luca Lunedì, Francesca Catelli.

«È un circolo nel vero senso della parola, perché sono le persone a “circolare”, incontrandosi ed integrandosi» commenta Tiziano Toracca, ideatore dell’iniziativa insieme a Fabio Viola, Simone Modafferi e Pietro Bertucci. Non un mero “contenitore” quindi, muno spazio che avvicina realtà diverse, innescando così un cortocircuito creativo. Un’occasione che in molti hanno già colto: «Posso dire di essere sorpreso dalla risposta che ci stanno dando le associazioni. Sono già una quarantina quelle che, a vario titolo, hanno aderito» spiega Fabio Viola.

Per presentarsi alla città e dare il via alle attività vere e proprie, Mixart organizza quattro giorni di eventi dal 24 al 27 aprile. Un vero e proprio “festival di arti e idee” nel quale sono state coinvolte molte delle associazioni che hanno aderito al progetto. Tra gli eventi in programma, venerdì 25 aprile, alle 19 proiezione del documentario Alice nel paese delle promesse e inaugurazione della mostra fotografica La camera bianca. Alle 21, Esse diceva, storie di famiglie e di guerra raccontate da Gipi, e alle 21.30 Bomba libera tutti, audio-film sulla Guerra e la Liberazione a cura di Lorenzo Garzella e Acquario della Memoria. Da non perdere domenica 27 aprile la presentazione del nuovo fumetto di Tuono Pettinato Nevermind, sulla vita di Kurt Cobain.

20140410-003059.jpg

By