Molti furti nel pisano

PISA – I Carabinieri di Navacchio hanno arrestato per furto aggravato un italiano di 59 anni per aver asportato all’interno di un esercizio commerciale un paio di scarpe di un noto brand sportivo, previa effrazione del sistema antitaccheggio.

Lo stesso è stato bloccato inizialmente dal personale addetto alla vigilanza ed in seguito dai militari prontamente intervenuti. L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa giudizio direttissimo davanti al Tribunale di Pisa, fissato per la mattinata odierna.

Nel medesimo contesto i Carabinieri hanno denunciato rispettivamente un tunisino di 41 anni, riconosciuto attraverso l’acquisizione e la successiva visione delle immagini della videosorveglianza comunale quale autore del furto di uno smartphone all’interno di un’autovettura ed un marocchino di 34 anni, trovato in possesso, a seguito di perquisizione domiciliare, di un televisore rubato in Calcinaia lo scorso 30 giugno a seguito di un furto all’interno di un circolo sportivo.

By