E’ morto il comico Niki Giustini. “Ciao Niki ci mancherai”

PISA – Grave lutto nel mondo dello spettacolo nella nostra città. È morto il comico-attore-cabarettista Niki Giustini. Si è spento questa notte all’età di 52 anni, nella sala- rianimazione all’ospedale Cisanello a Pisa, dove era ricoverato dal Dicembre scorso.

di Antonio Tognoli

Niki non stava bene da tempo, giacche’ il mese scorso, era stato ricoverato in ospedale. Chi scrive ha un grande dolore nel cuore. Niki oltre che una brava persona era anche un amico carissimo. Da tempo non stava bene e lo aveva confidato telefonicamente e di persona anche al sottoscritto.

L’ultima sera che lo vidi a Tirrenia al Bagno Vittoria, in Aria Fresca and Friends mi confidò: “Speriamo bene”. Io gli dissi: “Niki, ma che dici?”. Lui mi disse: “Non sto bene per niente”. Era la fine del mese di agosto. Me lo disse come era solito fare lui, con il sorriso sulle labbra, alche’ io non detti peso alle sue parole. Con il suo grande amico di sempre Graziano Salvadori era stato protagonista anche negli ultimi tempi di molti spettacoli. Alla mia presenza teneva molto, parecchie volte mi chiamava per avvisarmi sulle novità artistiche e comiche”.

Le sue condizioni dopo il ricovero erano migliorate e tanti amici, tra cui la spalla Graziano Salvatori, erano passati a trovarlo dal nosocomio per sincerarsi della situazione. Purtroppo la situazione è precipitata negli ultimi dieci giorni. Lascia tre figli, due di questi gemelli: Omar, Irene e Manuel. Nato a Waterford, in Irlanda, da una famiglia toscana che poco dopo la sua nascita tornò in Italia, Giustini dal 1983 al 1989 è carabiniere effettivo, prima al Battaglione Firenze e poi al gruppo di Pistoia. Nel corso a Benevento (1983) conosce Leonardo Pieraccioni con cui farà l’anno di militare e inizierà una lunga amicizia. In 30 anni di carriera ha partecipato a molti varietà delle principali tv nazionali e ha calcato i più importanti palcoscenici nazionali nell’arco degli anni ’90. Memorabile la sua presenza in Vernice Fresca e Aria Fresca, spettacolo all’epoca condotto da Carlo Conti e riproposto anche recentemente in Toscana dato il successo di pubblico dell’amarcord, arriva fino alla Rai e alle reti Mediaset.

Nella foto sopra Niki Giustini con Guidino ospite a PUNTO RADIO, compagno di viaggio nella trasmissione “Panni Sporchi” in onda fino a pochi mesi fa su Canale 50

By