Motorizzazione, domani una riunione a Roma, il Sindaco ha interessato il governo

PISA – L’apertura del Consiglio Comunale di questo pomeriggio è stato dedicata alla possibilità del trasferimento da Pisa a Livorno o Lucca della sede pisana della Motorizzazione civile.

Il Sindaco di Pisa, Marco Filippeschi, proprio questa mattina ha incontrato una delegazione dei lavoratori. “Domani – ha detto il Sindaco di Pisa – c’è una riunione a Roma al Ministero dove sarà illustrato ai sindacati la ristrutturazione. Noi chiediamo che sia aperto un tavolo e sospesa subito ogni decisione. Ho mandato messaggi al Ministro Del Rio e al viceministro Necini. E’ un’operazioni – ha concluso il Sindaco Filippeschi – assolutamente inspiegabile anche sotto il profilo economico”.

Successivamente il Consiglio Comunale ha votato una mozione, approvata all’unanimità – primo firmatario il consigliere Riccardo Buscemi (Fi-pdl) – che chiede, tra l’altro, per scongiurare la chiusura della sede pisana della Motorizzazione, la sospensione immediata di ogni decisione.

Il consiglio Comunale ha deciso la sospensione fino alle 18,30 per consentire ai consiglieri di partecipare all’incontro con il premier Matteo Renzi

By