Muore nel letto giovane di Pontedera. Martedì I funerali

PONTEDERA – C’è ancora sconcerto a Pontedera per la morte di Riccardo Marcacci, non ancora 33 anni, trovato senza vita nel suo letto dai suoi genitori domenica 3 giugno poco dopo le 7, nella sua abitazione di via XXIV Maggio.

Allertati i soccorsi, i sanitari non hanno potuto far altro che constatarne il decesso, per presunto arresto cardiocircolatorio. Il giovane aveva infatti avuto in passato qualche problema di cuore, che lo aveva costretto a cessare la sua attività nel nuoto,  una delle sue passioni, dopo il calcio.

Marcacci era molto conosciuto e la notizia della sua scomparsa si è presto diffusa a Pontedera. Il giovane tifoso del Pontedera lavorava con i familiari nel bar tavola calda che porta il loro cognome, in via Tosco Romagnola nei pressi del villaggio Piaggio.

L’ultimo saluto a Riccardo è fissato per martedì 5 giugno alle 16 al Sacro Cuore.

By