Musica, Andrea Bocelli si laurea in canto a La Spezia

PISA – La sua “esibizione” per una volta non ha strappato applausi a scena aperta. Non era quella la sede. Ma, questo sì, ha strappato un 110 e lode che Andrea Bocelli inseguiva da anni.

Nel giorno in cui in tutto il mondo è uscito il suo ultimo cd-dvd, ‘Love in Portofino’, Andrea Bocelli si è laureato oggi Maestro in canto al Conservatorio Giacomo Puccini della Spezia. Dopo aver venduto 80 milioni di copie in tutto il mondo, aver riempito i più celebri teatri del globo, Bocelli oggi ha raggiunto quello che considera “un vero traguardo”, a cui lui teneva moltissimo ma che per ragioni professionali e mancanza di tempo aveva sempre dovuto rinviare: la Laurea Magistrale in Canto, ottenuta dopo aver discusso una tesi su “Il valore e il senso del canto lirico agli inizi del terzo millennio” (relatrice la docente del Conservatorio Fulvia Bertoli).

L’artista di Lajatico, 55 anni, già dottore in Giurisprudenza, ha da oggi il diritto, a tutti gli effetti, di farsi chiamare Maestro. Per ottenerlo ha cantato davanti alla commissione di laurea tre arie tratte dalla Manon Lescaut di Puccini. Le ha cantate benissimo, evidentemente, se i commissari hanno ritenuto che il candidato meritasse il 110 e la lode. “Non potevo non scegliere il compositore che ha dato il nome a questo istituto – ha detto Bocelli, che si è iscritto al conservatorio spezzino anche per stare vicino al figlio Amos, iscritto al secondo anno di corso in pianoforte -. Per me quella di oggi è una delle soddisfazioni più grandi della mia vita”.

Più che soddisfatti anche i docenti. “Andrea è stato uno studente normale, a cui da parte nostra è stata garantita la massima libertà di movimento – ha detto il direttore dell’istituto, Giuseppe Bruno -. Gli abbiamo concesso diversi crediti in base all’esperienza maturata. Ma ha comunque dovuto sostenere l’esame in Storia e Analisi del Repertorio per colmare la propria formazione”. La laurea di Andrea Bocelli è arrivata proprio nel giorno dell’uscita del suo ultimo lavoro, un cd-dvd dedicato a Portofino e registrato in parte ‘live’ proprio a Portofino, nel concerto che Bocelli tenne in piazzetta, un anno fa. Oggi, nel giorno della sua laurea, il cd è uscito in tutto il mondo.

Fonte: Ansa

20131023-120707.jpg

By