Musica “green” con gli Gaudats Junk Band. A Calcinaia il 3 Giugno

Calcinaia –  Sabato 3 Giugno alle ore 17.00 a Calcinaia si terrà il concerto dei Gaudats Junk Band.

Una performance musicale più che originale: sarà infatti eseguita con chitarra sdraiata o lamierata, basso tanica, tubofono e batteria Junk. Saranno questi e molti altri gli strumenti musicali “green”, costruiti con materiali di recupero,

La Gaudats Junk Band è un gruppo musicale dalla filosofia molto particolare: fare musica in modo non tradizionale e innovativo, all’insegna del riuso e del riciclo. La formazione, composta da numerosi membri, affonda le sue radici in italia, ma comprende componenti provenienti addirittura dagli Stati Uniti. Tra le sue fila è presente anche Marco Bachi, bassista della celebre band toscana “Bandabardò”.

Assieme a loro ci saranno una schiera di suonatori e suonatrici in erba: sono studenti e studentesse delle Scuole Elementari di Calcinaia e Fornacette, giunti ormai al termine di un progetto scolastico curato dalla stessa Gaudats Junk Band.

Gli alunni hanno infatti riutilizzato materiali di scarto, dando loro una nuova vita musicale. La conclusione di questa straordinaria avventura eco – friendly sarà proprio il concerto che si svolgerà in Piazza Indipendenza. Il titolo sarà “Europa in concerto”, un omaggio a 28 stelle dedicato in particolar modo ai gemelli spagnoli e francesi che saranno ospitati dalle famiglie del luogo durante il weekend conclusivo delle feste calcinaiole.

 

By