Nasce ufficialmente il nuovo Consiglio Regionale della Toscana

PISA – L’Ufficio centrale regionale presso la Corte di Appello di Firenze, competente per legge e territorio, ha completato l’esame del voto e ha consegnato questa mattina al segretario generale del Consiglio regionale della Toscana il verbale con la proclamazione degli eletti nella consultazione del 31 maggio scorso.

Enrico Rossi, Presidente della Regione Toscana
Enrico Rossi, Presidente della Regione Toscana

Enrico Rossi è stato proclamato presidente della Giunta toscana ed altresì eletto alla carica di consigliere, secondo quanto previsto dalla legge regionale 51 del 2014. Rossi è presidente per la seconda legislatura.

Con Rossi, tuttavia, risultano eletti altri 40 consiglieri. A sostenere Rossi, sulla base e per gli effetti della legge elettorale, ci sarà il gruppo del Partito democratico con 24 consiglieri oltre al presidente. I 16 seggi spettanti alle opposizioni, invece, sono così suddivisi: 6 alla Lega Nord, 5 al Movimento Cinque Stelle, 2 ciascuno a Forza Italia e Sì Toscana, 1 seggio a Fratelli d’Italia. Nel dettaglio, di seguito i consiglieri eletti, per modalità di elezione e provenienza territoriale.

Partito democratico. Tutti i 24 consiglieri oltre a Rossi, non avendo questo partito presentato il listino regionale facoltativo previsto dalla legge, risultano eletti nelle circoscrizioni territoriali: Antonio Mazzeo (Pisa), Vincenzo Ceccarelli (Arezzo), Stefania Saccardi (Firenze 1), Alessandra Nardini (Pisa), Andrea Pieroni (Pisa), Eugenio Giani (Firenze 1), Stefano Scaramelli (Siena), Stefano Baccelli (Lucca), Ilaria Giovannetti (Lucca), Gianni Anselmi (Livorno), Lucia De Robertis (Arezzo), Francesco Gazzetti (Livorno), Simone Bezzini (Siena), Fiammetta Capirossi (Firenze 2), Serena Spinelli (Firenze 2), Federica Fratoni (Pistoia), Marco Niccolai (Pistoia), Monia Monni (Firenze 4), Paolo Bambagioni (Firenze 4), Giacomo Bugliani (Massa Carrara), Enrico Sostegni (Firenze 3), Nicola Ciolini (Prato), Leonardo Marras (Grosseto), Ilaria Bugetti (Prato).

Lega Nord con Salvini. Assieme al candidato presidente Claudio Borghi, sono stati eletti il candidato del listino regionale, Manuel Vescovi, ed i seguenti consiglieri che arrivano dalle circoscrizioni territoriali: Elisa Montemagni (Lucca), Roberto Salvini (Pisa), Marco Casucci (Arezzo), Jacopo Alberti (Firenze 1).

Movimento Cinque Stelle. Non avendo usfruito del listino regionale, sono risultati eletti il candidato presidente Paolo Giannarelli ed i seguenti candidati: Irene Galletti (Pisa), Enrico Cantone (Livorno), Gabriele Bianchi (Lucca), Andrea Quartini (Firenze 1).

Forza Italia. Oltre al candidato presidente, Stefano Mugnai, è stato eletto consigliere Marco Stella (Firenze 1) dal momento che il partito ha scelto di non usufruire del listino regionale comunque facoltativo.

Sì Toscana a Sinistra. Con il candidato presidente Tommaso Fattori, mancando il listino regionale, è risultato eletto Paolo Sarti (Firenze 1).

Fratelli d’Italia e Liste civiche con Giorgia Meloni. Questo partito, che si presentava in coalizione con la Lega Nord a sostegno di Borghi, ha eletto consigliere regionale Giovanni Donzelli (Firenze 1).

By