A “NavigArte 2018” Raphael Bianco racconta la fuga, l’ultimo rifugio

PISA – Mai più di oggi il termine rifugio è tornato in auge: rifugiarsi dove? Da chi? In noi o altrove? Questi sono stati alcuni degli spunti di riflessione per la creazione di “Fuga-L’ultimo rifugio” lo spettacolo della Compagnia torinese Fondazione EGRI per la Danza in scena sabato 3 novembre alle 21.00 al Teatro Nuovo di Pisa, il secondo imperdibile appuntamento del festival “NavigArte.NavigAzioni fra danza, musica, arti visive alla Porta del Mar”.

La cornice del rifugio antiatomico del Soratte ha ispirato il coreografo Raphael Bianco a rappresentare situazioni di attesa, fuga, scampo, nell’ambiente claustrofobico di uno spazio che è stato testimone di sofferenza e strategie militari e dove danza e musica dal vivo interagiscono nella linea contemporanea di un dialogo aleatorio evocando suggestioni e stati d’animo attraverso l’interazione fra suono e gesto danzante. “Dai bombardamenti e attentati di varia matrice in tutto il mondo in “una terza guerra mondiale” non dichiarata, cerchiamo rifugio da una fuga , da minacce più o meno concrete” spiega Raphael Biancoche ha lavorato all’ideazione e alle coreografie insieme a Elena Rolla. Maitre de ballet è Vincenzo Galano, le musiche sono di Ivan Bert e J. S. Bach, le luci di Enzo Galia e i costumi di Melissa Boltri. L’ottava edizione di NavigArte, un progetto nato nel 2011 da un’idea di Movimentoinactor/Con.Cor.D.A. con la direzione artistica di Flavia Bucciero e sostenuto da Regione Toscana, Fondazione Pisa, Comune di Pisa, Sezione UniCoopFi di Pisa con la collaborazione di R.A.T., Università di Pisa e da quest’anno anche Teatro Nuovo di Pisa e Cinema Arsenale – proseguirà venerdì 9 novembre presso Teatri di Danza e delle Arti con il doppio spettacolo “Interconnections-Crossover” della Compagnia Mandala Danza di Roma a portare in scena una interessante riflessione sul concetto di interconnessione. Tutti gli spettacoli di “NavigArte 2018” saranno seguiti da un breve incontro con gli artisti, un’occasione unica che permette agli spettatori di esaudire le proprie curiosità, entrare nel vivo della costruzione artistica degli spettacoli e avere la possibilità di incontrare gli interpreti.

Biglietti:  Intero € 7, Ridotto € 5 (soci UniCoopFi, studenti universitari, residenti quartiere Porta a mare – Cep – Barbaricina)

INFO E PRENOTAZIONI

Teatro Nuovo-Piazza della Stazione. 1-Pisa  Tel. : (+39) 3923233535

Teatri di Danza e delle Arti – Corte Sanac 97/98 – Pisa

Tel 050 501463 – movimentoinactor.org1@gmail.com

Pagina facebook e instagram NavigArte

www.movimentoinactor.it

Loading Facebook Comments ...
By