Nei pressi dell’ospedale Cisanello ritrovamento di un ordigno bellico inesploso

PISA – Nella prima mattinata la Questura di Pisa è intervenuta nei pressi dell’Ospedale di Cisanello per il ritrovamento di un ordigno bellico inesploso. 

La Prefettura ha coordinato tutte le attività svolte dalle Forze di Polizia per la messa in sicurezza dell’area sino all’arrivo del 2° Reggimento Genio Pontieri dell’Esercito che, intervenuto tempestivamente, ha proceduto al trasferimento dell’ordigno in una zona isolata dove è stato fatto brillare.

By