Nella partitella in famiglia a S. Piero poker alla Berretti. Giovinco – Arma in rampa di lancio

PISA – Come ogni giovedì la truppa di mister Pagliari ha sostenuto la classica partitella del giovedì pomeriggio ai campi sportivi di S. Piero a Grado. Contro l’Ascoli il Pisa dovrà rinunciare a Rozzio e Martella, ma recupera capitan Favasuli, che nell’amichevole con la Berretti e’ anche andato in gol.

Contro la formazione marchigiana non ci saranno Rozzio e Martella (presenti ma che hanno effettuato le cure dal Prof. Mario Magli), che ne avranno ancora per due settimane. Per entrambi il rientro in squadra e’ previsto tra due settimana dopo la trasferta contro il Benevento, che sarà anticipata a venerdì 8 novembre.

Ad assistere all’allenamento il Dg Fabrizio Lucchesi e il suo assistente Avv. Piero Baffa. Mister Pagliari sembra voler lanciare la coppia Giovinco – Arma, anche se le formazioni schierate il giovedì non sempre corrispondono a quelle che vanno i campo la domenica. Buona prova a S. Piero anche per Mauro Bollino che ha realizzato una doppietta.

Di seguito le formazioni schierate a

Azzurri: Provedel; Pellegrini,Goldaniga, Kosnic, Sabato; Napoli, MIngazzini, Sampietro, Favasuli; Giovinco, Arma. All. Dino Pagliari

Berretti: Pugliesi; Puccetti, Vannucci, Mattioli, Ciacci; Mazzolli, Marcon, Brillanti, Camero; Paccagnini, Muca. All. Christian Amoroso

Reti: Arma, Favasuli, Bollino (2)

NELLA FOTO SOTTO MISTER PAGLIARI (Foto Massimo Ficini)

20131031-181352.jpg

By