Nicholas Siega, il match winner: “Segnare il gol è stata un’emozione unica, sono contento che sia coinciso con la vittoria”

PISA – Grande vittoria del Pisa con l’Ascoli, un successo che fa sognare i play off all’ambiente nerazzurro. A tal proposito le parole del match winner Nicholas Siega che con il suo gol ha regalato al Pisa tre punti importanti lanciando la propria squadra in zona  playoff.

di Maurizio Ficeli


“Sono contento del mio primo gol di quest’anno con questa maglia, sono sincero, un pò lo aspettavo però non vivo del gol soprattutto perché il mio intento è quello di aiutare i compagni con le mie prestazioni e le giocate che metto a disposizione della squadra, poi va bene, il gol è una emozione unica e son felice che abbia coinciso con la vittoria”.

“Non mollo mai, recupero palloni, cerco di aiutare la squadra, il gol è stata una azione voluta ed è andata bene. Sappiamo tutti che il primo nostro obiettivo era la salvezza, poi una volta raggiunta volevamo stupire, volevamo sognare, anche perché siamo un grandissimo gruppo e ci meritiamo la classifica che abbiamo”.

“Venerdì prossimo a Frosinone ci aspetterà una battaglia importante, ma siamo lì e ci crediamo. Io sono arrivato quest’anno e sono stato accolto benissimo da tutti i componenti della squadra, poi i risultati aiutano, e qui c’è un ambiente sereno, con ragazzi con un unico obiettivo che si aiutano a vicenda”.

“La scorta dei tifosi è stata una cosa eccezionale, perché in un periodo dove gli stadi sono chiusi, qui a Pisa la gente si è fatta sempre sentire, dispiace che non erano allo stadio, ma ci sono vicini in tutti i modi, erano in tanti a sostenerci e questo successo è anche un pò per loro”.

Foto tratta dalla pagina Facebook del Pisa Sporting Club

By