Nicola Mingazzini: “Grande prova di squadra, siamo in crescita”

PISA – Anche l’esperto centrocampista nerazzurro Nicola Mingazzini è contento per questa affermazione, ed esalta la prestazione collettiva sottolineando che il successo raggiunto anche oggi dopo la vittoria di  Perugia, è il frutto di un gruppo unito e coeso che migliora giornata dopo giornata.Come giudichi la prestazione odierna?

“Ci volevamo confermare dopo la vittoria di Perugia e siamo quindi partiti forte anche in questa gara; solo ad inizio secondo tempo abbiamo rallentato un pochino ed abbiamo preso il goal , ma poi siamo stati bravi a riprendere in mano la partita, dimostrando carattere e che siamo in crescita, il nostro gioco difatti è sempre più fluido”.

Sembra che ogni reparto si aiuti l’un l’altro , che cosa ne pensi?

“E’ proprio così e sicuramente se ci diamo tutti una mano riusciamo a far venire fuori le qualità individuali che abbiamo in rosa”.

Nicola Mingazzini (Foto Massimo Ficini)

Ad oggi siamo secondi in classifica, possiamo pensare anche a qualche altro obiettivo oltre la salvezza?

“Se penso a come è finita la gara contro il Barletta ad oggi possiamo recriminare due punti , ma devo dire sinceramente che se mi dicevano all’inizio che alla sesta giornata avremmo avuto 15 punti ci avrei messo la firma. Siamo un buon gruppo ma ci sono squadre anche più attrezzate di noi, tuttavia poichè abbiamo ampi margini di miglioramento,  possiamo anche noi dire la nostra”.

Come ti senti fisicamente?

“Sono partito con un gap  fisico iniziale da colmare e devo dire che adesso sto molto meglio anche perchè un fastidio alla caviglia che mi portavo dietro da anni e che mi tormentava, sono riuscito a superarlo grazie anche al valido contributo dello staff medico”.

Che partita sarà quella di Pagani?

“Sarà una gara complessa ma andiamo lì per giocarcela, ogni sfida in questo girone è complicata,lo saranno del resto anche le sfide casalinghe contro Catanzaro e Nocerina, due corazzate che vogliono imporsi in questo girone”.

By