Nicola Zingaretti a Pisa: “Salvini sa solo creare confusione nella testa delle persone. Se al Governo ci fosse stato lui il Covid-19 sarebbe stato un ecatombe”

PISANicola Zingaretti segretario nazionale del Pd è intervenuto a Pisa ospite presso il Circolo Arci Pisanova a sostegno del candidato a presidente della Regione Toscana Eugenio Giani.

Al suo arrivo ha rilasciato alcune dichiarazioni ai giornalisti presenti: “Sono contento della coalizione del Pd che è la vera alternativa a Salvini e alle destre anche se devo dire che da queste parti mi sembra più un destra – centro più che un centro – destra. Il nostro obiettivo è trasformare il paese troppo spesso dei vincoli a quello delle opportunità. In democrazia tutto è contendibile fortunatamente. Per questo bisogna lottare”.

Simona Bonafé sul palco dell’Arci Pisanova

SULLE DESTRE E SALVINI. “Le destre sono bravissime a rappresentare e raccontare e pessimi a risolverli. Il Covid è stata l’ennesima conferma di demagogia e di un populismo che cavalcano le destre. Noi combatteremo in tutte le regioni. Una delle cose che riesce meglio a Salvini è creare confusione nelle testa delle persone. Se al Governo ci fosse stato lui il Covid-19 sarebbe stato un ecatombe“.

Nicola Zingaretti sul palco dell’Arci Pisanova

SU GIANI. “La candidatura di Eugenio Giani era l’unica e quella più competitiva che può vincere con le destre. Ha tante idee e conosce molte bene il da farsi e la Regione. È un valore aggiunto” .

SULLA SANITÀ PUBBLICA. “Se arriveranno le destre a governare distruggeranno la sanità pubblica. Noi dobbiamo difenderla a denti stretti e lottando. Non sarà facile perché il malcontento è alto ma ce la possiamo fare. E l’Italia ce la farà“.

La platea al Circolo Arci Pisanova

SU M5S. “Il Movimento Cinque Stelle ha delle idee che rispetto, però chi vuol vincere e continuare a governare questo paese, deve sostenere candidati che appoggiano il PD“.

Eugenio Giani, candidato alla presidenza della Regione Toscana

LE PAROLE DI EUGENIO GIANI. Intorno alle 20 ha fatto il suo ingresso all’Arci Pisanova il candidato alla presidenza della Regione Toscana Eugenio Giani. “Ringrazio per il sostegno Nicola Zingaretti. Sono orgoglioso del suo aiuto, della sua vicinanza. Il nostro è il partito popolare che rispetta le persone che vive i valori della gente. Duecentosettantatre comuni devono sapere che lavoreremo per loro. D’altronde a Cascina Susanna Ceccardi è stata eletta Sindaco ed ha puntato subito al salto più in alto facendo il passo in Europa e adesso ossessionata dal salto in Regione si è candidata. Ci vuole rispetto per le istituzioni. Noi a differenza di loro nei prossimi cinque anni penseremo esclusivamente alla Toscan,mentre la mia avversaria ha già detto che se vincerà farà il presidente altrimenti in caso contrario penserà all’Europa. Ma di cosa si parla?”

By