Non solo Europee, in Toscana si rinnovano 189 consigli comunali

PISA – Sono 189 su 273 i Comuni della Toscana che domenica 26 maggio saranno chiamati alle urne, oltre che per eleggere chi dovrà sedere nel Parlamento europeo (l’Italia sceglie 76 europarlamentari), per il rinnovo anche dei rispettivi consigli comunali e per l’elezione del sindaco. Un milione e 867 mila elettori toscani avranno dunque due schede da votare. 

A Pisa si vota per ventisei amministrazioni su trentasette. I comuni con più di quindicimila abitanti sono Ponsacco, Pontedera, San Giuliano Terme e San Miniato. Gli altri: Calci, Calcinaia, Capannoli, Casale Marittimo, Casciana Terme Lari, Castelfranco di sotto, Castelnuovo in Val di Cecina, Chianni, Crespina Lorenzana, Fauglia, Guardistallo, Lajatico, Montescudaio, Monteverdi marittimo, Montopoli in Val d’Arno, Palaia, Peccioli, Pomarance, Santa Croce sull’Arno, Terricciola, Vicopisano e Volterra.

Per ulteriori info consultare sul sito della Regione la banca dati di tutte le elezioni che si sono svolte in Toscana in passato.

By