I nuovi servizi online del Comune di Pisa. Ecco come utilizzarli

PISA – Tutte le famiglie pisane riceveranno nei prossimi giorni a casa la “Guida ai servizi digitali e online del Comune di Pisa”.

Una grande operazione di informazione sulle nuove modalità di accesso a una moltitudine di servizi che faranno risparmiare tempo e soldi ai cittadini e alle imprese. Dai certificati anagrafici, alle pratiche edilizie, dai servizi scolastici ai pagamenti. Con l’occasione verranno spiegati ai cittadini alcuni servizi già attivi e ben funzionanti come la “piattaforma per le segnalazioni” tramite la quale i cittadini possono chiedere interventi di manutenzione e pulizia come lampioni non funzionanti, buche, rifiuti abbandonati, arredi pubblici rotti, aree a verde da curare ecc. Uno strumento concreto, disponibile anche tramite APP, che vuole stimolare il senso civico e il rispetto per la città. «Utilizziamo i nuovi strumenti digitali per facilitare la vita ai cittadini – spiega il sindaco Marco Filippeschi – Pisa è tra i primi comuni dove si possono avere online i certificati anagrafici e di stato civile, una semplificazione che si aggiunge agli altri strumenti che abbiamo messo a disposizione negli ultimi anni»

Semplificare, avvicinare i cittadini al Comune, far risparmiare tempo e denaro, maggiore accessibilità per tutti: a partire da queste parole d’ordine è stato progettato il nuovo portale web del Comune di Pisa www.comune.pisa.it, adesso di più facile accesso anche con tablet e smartphone e con servizi di ricerca – tra le quasi 20mila pagine del sito – più efficienti e veloci. Vediamo una per una le molte novità che i cittadini di Pisa, ma anche turisti, studenti e lavoratori che gravitano sulla nostra città, potranno utilizzare nel rapporto con il Comune.

NUOVO PORTALE UNICO DEI SERVIZI AL CITTADINO.
Con un’unica credenziale, nome utente e password, è adesso possibile accedere a tutti i servizi online del Comune: anagrafe, scuola, polizia municipale, pagamenti, edilizia, ufficio cimiteri, servizio finanze, ZTL…
http://servizi.comune.pisa.it

COME REGISTRARSI. Registrarsi è facile e si può fare tutto da casa. È sufficiente compilare un modulo online, allegando la scannerizzazione del proprio documento di identità, e si riceveranno via e-mail il nome utente e via SMS la password di accesso. Si può accedere ai servizi online anche tramite la Carta di Identità Elettronica, (che adesso viene recapitata direttamente a casa), la Carta Sanitaria regionale, il nuovo sistema di identità digitale nazionale SPID. http://registrazione.comune.pisa.it

RICHIESTA ONLINE DI CERTIFICATI ANAGRAFICI E DI STATO CIVILE.
Ecco i certificati che si potranno comodamente stampare da casa, con timbro digitale, con o senza bollo:
> Anagrafici (riservati ai residenti nel Comune di Pisa): residenza, cittadinanza, stato di famiglia, iscrizione nelle liste elettorali, esistenza in vita, residenza Aire (italiani all’estero), stato libero, storico di residenza, godimenti dei diritti politici.
> Stato civile (sia per residenti che per non residenti): matrimonio, nascita, morte.
http://servizi.comune.pisa.it

ISCRIZIONI SCOLASTICHE, TRASPORTO E MENSA. Tutte le pratiche per i servizi scolastici comunali possono essere fatte online:
> Iscrizione ai nidi, alle materne comunali, al servizio mensa, al trasporto scolastico.
> Pagamenti delle rette dei nidi, della refezione e dei pulmini.
Per essere sempre aggiornati sulle scadenze è possibile anche iscriversi al servizio di informazioni via SMS.
http://servizi.comune.pisa.it

PAGAMENTI ON-LINE. Tutti i pagamenti verso il Comune possono essere fatti senza muoversi da casa: luci votive, fiere, mercati, posteggi comunali, ingiunzioni polizia municipale, retta asili nido, trasporti scolastici, refezione scolastica, TOSAP temporanea, ICP permanente, rateazione di fitti e rendite patrimoniali, contravvenzioni, oneri edilizi.
Si può pagare tramite: PayPal, BancoPosta, Banco Poste Impresa e PostePay.
http://servizi.comune.pisa.it

PIATTAFORMA OPEN DATA. Trasparenza totale con la piattaforma online che contiene ben 583 dataset, cioè un insieme di dati di interesse pubblico. Risulta essere la piattaforma più strutturata nel contesto nazionale. Tutti i cittadini, i ricercatori, i giornalisti, gli studenti o semplicemente i più curiosi potranno accedere a questo insieme enorme di dati e fare le proprie elaborazioni. La soluzione adottata è completamente open source e il portale è interoperabile.
http://opendata.comune.pisa.it

PROTEZIONE CIVILE, SISTEMA DI ALLERTA. Il sistema di Allerta di Protezione Civile informa in tempo reale (tramite sms, notifica su app per smartphone, chiamata telefonica su linea fissa e cellulare, email) in caso di allerta meteo o al verificarsi di un’emergenza che interessa alcune zone o l’intero territorio del Comune di Pisa. Per attivare il servizio occorre lasciare i propri recapiti (telefono fisso, cellulare, e-mail e indirizzo di abitazione o di luogo di interesse a Pisa).
http://alert.comune.pisa.it

SEGNALAZIONE INTERVENTI MANUTENTIVI. Dal 2011 è attivo il sistema di segnalazioni online e sono già oltre 16mile le segnalazioni trattate. Tutti possono aiutare il Comune segnalando buche, marciapiedi sconnessi, rifiuti abbandonati, lampioni fulminati, erba alta ecc. In pochi giorni è assicurato l’intervento e se non è possibile intervenire viene data una motivazione puntuale. Oltre al portale online è possibile fare le segnalazioni anche tramite tablet e smartphone grazie alla app “Segnalazioni e Richieste di intervento di manutenzione urbana” per iOs e Android (a breve anche per Windows mobile). http://segnalazioni.comune.pisa.it

RETE PISA WiFi, ACCESSO GRATUITO E VELOCE. Accesso gratuito ad internet tramite Pisa WiFi: 27 zone coperte per un totale di quasi 100mila metri quadri. Oltre 75mila utenti già registrati, con 1.100 accessi medi giornalieri. Per attivare il servizio l’utente deve registrarsi con il suo dispositivo mobile recandosi presso un’area coperta dal servizio Pisa WiFi. Per semplificare le modalità di accesso, in fase di registrazione il sistema memorizza un identificativo associato al dispositivo e lo ricorda per tutte le volte successive.http://wifi.comune.pisa.it

PRATICHE ONLINE SUAP E SUE.
Due i portali utili per cittadini e imprese:
> Sportello unico per tutte le pratiche riguardanti le attività produttive: insediamento, esercizio, comunicazioni ecc.
http://suap.comune.pisa.it
> Sportello unico per tutte le pratiche edilizie: agibilità, inizio e fine lavori, Scia edilizia, permessi a costruire ed altre ancora.
http://sue.comune.pisa.it

E NON FINISCE QUI! Tanti altri portali per avere il comune a portata di mano.
> www.pisamo.it: per tutto quello che riguarda i parcheggi, la ZTL, i bus turistici e altro.
> www.sepi-pisa.it: per tutte le pratiche relative a tasse, tariffe e imposte locali (IMU, TASI, TARI, ISCOP, CIMP, COSAP).
> www.sds.zonapisana.it: per ogni aspetto relativo ai servizi sociali.
> www.apespisa.it: per tutto ciò che riguarda le case popolari.

INFORMAZIONI IN TEMPO REALE. Whatsapp: inviando il messaggio “ATTIVA ISCRIZIONE” al 338/5746745 tramite Whatsapp si può ricevere gratuitamente un messaggio al giorno con le ultime notizie. Telegram: è possibile unirsi al canale Telegram @ComunediPisa per ricevere informazioni e approfondimenti in tempo reale.

PER CHI HA BISOGNO DI ASSISTENZA. Per coloro che non hanno la possibilità o i mezzi per accedere ai servizi online è possibile recarsi presso l’URP di Piazza XX Settembre (angolo Lungarno Galilei) o presso le sedi comunali decentrate (Via Camillo Guidi, 2/a – Marina di Pisa / Via Donizetti c/o Scuole Novelli / Via Ximenes – Putignano / Via F.lli Antoni / Largo Petrarca, 3 / Via Contessa Matilde, 80).
Numero verde: 800.981212 / Mail URP: urp@comune.pisa.it

By