Officine Garibaldi. Nasce Evolution Tv nel mezzo a tante idee

PISA – Una fucina piene di iniziative sempre più a pieno regime quella che sta prendendo forma alle Officine Garibaldi, che non a caso ha assunto il titolo de “Il Cantiere delle idee“, raddoppiando il proprio programma andando ad inserirsi anche nel calendario estivo di Marenia, oramai consolidato appuntamento di eventi sul litorale.

Ecco, pertanto, che questa mattina è stato presentato dalla Direttrice Manuela Arrighi – altresì Responsabile di Evolution Tv, la nuova piattaforma ondemand delle Officine Garibaldi – il programma completo degli eventi che si svolgeranno a cura delle Officine sul litorale a partire da metà luglio e sino a fine agosto prossimi, per gli appuntamenti che hanno come luogo nello spazio di via Gioberti sono sinora in programma “NOT(T)E AL CINEMA” domenica prossima 8 Luglio, serata dedicata alle più celebri colonne sonore di Film di grande successo, cui martedì 10 seguirà un evento dedicato all’Astronomia ed il 12 sarà lo Sport a farla da padrone con la presentazione del libro “Mazzinghi, un eroe del ‘900”, scritto da Riccardo Minuti e relativo alla Storia della carriera del famoso pugile pontederese.

“Evolution Tv è la nostra nuova piattaforma on demand  -afferma Manuela Arrighi che segue tutte le aree tematiche della Struttura delle Officine Garibaldi, riprenderà tutti gli eventi del nostro programma estivo che per i primi tre si svolgeranno all’interno delle Officine, mentre dal 17 luglio ci trasferiremo a Marina di Pisa, Tirrenia e Calambrone nell’ambito del calendario di Marenia, eventi che tengo a precisare saranno tutti a carattere gratuito con ingresso libero per coloro che vorranno assistervi. Ovviamente il programma Marenia, che prevede altre iniziative da parte di altri Enti quali Confesercenti e Confcommercio vede il patrocinio del comune di Pisa, il quale interviene con un proprio contributo per gli eventi sul litorale per i quali il nostro calendario presentato quest’oggi è già completo, mentre per gli appuntamenti all’interno delle Officine, gli stessi sono in continuo divenire e sinora ne abbiamo calendarizzati solo tre, evidenziando come saremo sempre aperti sino a fine agosto, fatta salva la settimana di Ferragosto, anche sulla base del più che positivo esito dei primi eventi con lo psichiatra Crepet ed il giornalista e conduttore televisivo Michele Cucuzza con favorevole riscontro di pubblico”

Ovviamente a tali eventi presso lo spazio cittadino se ne aggiungeranno progressivamente altri di cui ancora non si conoscono interamente i contorni, Come detto, il calendario sul litorale è completo e prenderà il via a partire dal prossimo 17 luglio con la presenza del giornalista Gianluigi Paragone che interverrà sul tema dei diritti dei cittadini, per poi proseguire su temi di vario genere, dalla letteratura alla Storia, dibattito sulla cronaca nera attraverso l’esame dei crimini da un punto di vista sia degli investigatori che dei criminologi, cui seguirà la presentazione de “La Storia d’Italia scritta con il sangue – Dizionario italiano del Crimine”, opera scritta da Vincenzo Mastronardi, per poi avere ospiti di eccezione quali Enrica Bonaccorti ed il ritorno di Michele Cucuzza e quindi concludere il ciclo di appuntamenti con l’evento clou costituito dal concerto che il famoso cantautore milanese Roberto Vecchioni terrà il 12 agosto in Piazza Gorgona a Marina di Pisa.

Un calendario ed una programmazione ricca che sta ancora una volta di più a dimostrare la crescita – a neppure un anno dalla sua inaugurazione – di una realtà come le Officine Garibaldi che si sta sempre più affermando come un punto d’incontro, culturale e di formazione di cui la nostra città aveva indubbiamente bisogno.

IL PROGRAMMA COMPLETO

Si comincia l’8 luglio con NOT(T)E AL CINEMA, una serata dedicata alle musiche di Morricone, Rota ed altri celebri autori per condividere le suggestioni dei film che hanno fatto la storia del Cinema. Nella bella cornice delle antiche mura medievali su cui affaccia il cortile esterno delle Officine Garibaldi, coro, pianoforte e la fisarmonica di Massimo Signorini saranno guidati dal direttore Diego Terreni per una serata organizzata da Ludus Vocalis, Corale Polifonica Pisana e Voci di Santa Luce (ore21 ingresso libero).

Si prosegue il 10 luglio per un appuntamento con lo sguardo rivolto al cielo dedicato all’astronomia. L’Associazione Cascinese Astrofili propone la conferenza: “Dalle Onde Gravitazionali al progetto A.M.I.C.A., i pericoli che vengono dal cielo: gli asteroidi”. A seguire osservazione ai telescopi per un viaggio fra i pianeti Venere, Giove, Saturno e Marte e l’orientamento notturno fra le Costellazioni estive (dalle ore 21 ingresso libero).

Il 12 luglio sarà protagonista la boxe con la presentazione del libro Mazzinghi. Un eroe del ‘900, scritto da Riccardo Minuti ed edito da Tagete Edizioni. Il libro racconta la storia del pugile pontederese più volte campione del mondo dei pesi Superwelter, Sandro Mazzinghi e la mitica vittoria di San Siro del 1968 contro il sudcoreano Kim Ki-soo, campione in carica che aveva strappato la cintura due anni prima a Nino Benvenuti, rivale storico di Mazzinghi.

Dal 17 luglio prenderanno il via gli appuntamenti sul litorale pisano curati dalle Officine e inseriti nel calendario di Marenia: nella cornice di piazza Belvedere a Tirrenia – e non solo – si susseguiranno numerosi ospiti per gli Incontri nel Salotto d’Europa XV Edizione, condotti dalla giornalista di Evolution Tv Manuela Arrighi (ore 21.30, ingresso libero).

Proprio il 17 luglio sarà Gianluigi Paragone a presentare Noi No! Viaggio nell’Italia ribelle, in cui il giornalista racconta di un’Italia fatta di milioni di cittadini che scelgono di organizzarsi e alzare la voce per difendere ed esigere diritti semplicissimi: la casa, la salute, il lavoro, la tutela dei risparmi di una vita (Terrazza Belvedere, Tirrenia – ore 21.30).

Il 19 luglio sarà la volta de La luce dell’Impero, il nuovo romanzo dello scrittore Marco Buticchi che intreccia la storia di Massimiliano d’Asburgo ai cartelli della droga messicana in un’intricata trama fitta di rimandi storici, fatti lontani nel tempo e nello spazio che si collegano al presente attraverso un impercettibile filo conduttore (c/o Villaggio Boboba, via Litoranea, 7 Marina di Pisa – ore 21.30).

Il 24 luglio sarà presente Giordano Bruno Guerri con Antistoria degli Italiani. Torna in una nuova edizione aggiornata, che arriva a raccontare gli esiti convulsi delle elezioni della primavera 2018, l’irriverente ricostruzione della storia d’Italia e dei personaggi che hanno contribuito a creare il “mito italico”: da Caracalla a Mussolini, da San Francesco a Mazzini, da Romolo a Beppe Grillo (Terrazza Belvedere, Tirrenia – ore 21.30).

Il 26 luglio nell’incontro Riflessioni tra criminologia, diritto ed esperienza sul campo, Alessandro Meluzzi presenta II se e il ma delle investigazioni, saggio scritto a quattro mani con Fabio Federici che mette a confronto il punto di vista del detective e quello dello psichiatra criminologo nel complesso e labirintico campo di indagine della lotta contro il crimine (Piazza Antonio Madonna c/o Eliopoli, Calambrone – ore 21.30).

Il 31 luglio per La storia d’Italia scritta con il sangue, Vincenzo Mastronardi presenta il Dizionario italiano del crimine. Celebri congiure e regicidi da Nerone all’Unità d’Italia, disastri come la frana del Vajont e l’incidente ferroviario di Viareggio, crimini politici, dall’assassinio di Matteotti a quello di Marco Biagi, sono solo alcuni dei personaggi e dei fatti che hanno sconvolto, nei secoli, il nostro Paese e che vengono raccolti nel libro (Terrazza Belvedere, Tirrenia – ore 21.30).

Il 2 agosto sarà protagonista degli Incontri nel Salotto d’Europa Giacomo Rizzolatti con il libro Sei tu il mio io. Conversazione sui neuroni specchio che dialogherà con gli altri ospiti Enrica Bonaccorti e Michele Cucuzza. Scoperti da Giacomo Rizzolatti e la sua équipe, i neuroni specchio sono i neuroni dell’imitazione, uno dei presupposti necessari perché si possa costituire una relazione umana. È questa una delle scoperte più straordinarie degli ultimi decenni (Terrazza Belvedere, Tirrenia – ore 21.30).

Gli appuntamenti delle Officine Garibaldi nel cartellone di Marenia si concluderanno il 12 agosto alle 21.30 a Marina di Pisa con un evento imperdibile: il concerto gratuito del cantautore Roberto Vecchioni in Piazza Gorgona, una data organizzata da Officine con il prezioso contributo del Comune di Pisa de La vita che si ama tour.

45 anni di successi di uno dei padri storici della canzone d’autore per ripercorrere i ricordi e le speranze del poeta della musica italiana, in cui l’artista alternerà dialoghi e canzoni. Il filo conduttore dello spettacolo sarà costituito dai frammenti della memoria personale di Vecchioni racchiusi nelle canzoni, da quelle meno consuete come “Stelle” e “Figlio, figlio, figlio” a “Sogna ragazzo sogna”.

By