Oggi 6 ottobre secondo giorno Internet Festival a Pisa tra Google e nuove frontiere del marketing

PISA – Cybersecurity, relazioni internazionali, nuove frontiere della pubblicità e rapporto tra industrie creative e pirateria: questi i temi centrali della seconda giornata di #IF2017, che si apre con l’intervento del viceministro agli Affari esteri e alla cooperazione internazionale Mario Giro, prosegue con lo speech del numero 2 di Google Prabhakar Raghavan, i nuovi guru del viral marketing (vedi i casi Onoranze Funebri Taffo e Casa Surace), approfondisce il rapporto dei minori con i social network nel libro di Simone Cosimi e si conclude in teatro con lo spettacolo che “resuscita” Lenin in versione ologramma e la performance live del pianista Danilo Rea.

ANTITERRORISMO, DIRITTO D’AUTORE, ADVERTISING E COOPERAZIONE. All’impatto delle minacce digitali in campo aziendale è dedicata la tavola rotonda Cybersecurity: sei sicuro?, in programma alla Scuola Normale Superiore (aula Bianchi, ore 15). Condotto da Carola Frediani, l’incontro avrà tra gli ospiti Alessandro Piva (Osservatori Digital Innovation), Claudia Biancotti (Banca d’Italia), Matteo Flora e Fabio Massa. Alla Camera di Commercio, a partire dalle 10 (auditorium Ricci), riflettori puntati su Leggi, diritti e pirati, convegno dedicato alle industrie creative e alle nuove problematiche in ambito legale, condotto da Federica Meta. Ospiti della sessione mattutina Fernanda Faini, Dianora Poletti, Alberto Mario Gambino, Marco Bassini, Andrea Stazi, Giangiacomo Olivi, Marco Gay. Nel pomeriggio, a partire dalle 15, parleranno di privacy e diritto d’autore Paolo Passaglia, Sebastiano Faro, Massimo Travostino, Enzo Mazza, Giovanni Maria Riccio, Guido D’Ippolito.

Tra gli appuntamenti clou in programma il panel The day after Carosello, condotto dal direttore di IF2017 Claudio Giua, in cui si analizzeranno i nuovi trend in materia di investimenti pubblicitari: dalla programmatic advertising alle pubblicità moleste, fino alle più irriverenti campagne di marketing. Appuntamento al Teatro Verdi dalle 11 in sala Titta Ruffo con Giancarlo Vergori (Fedoweb Federation of the operators web), Luca Bordin (Nielsen), Giovanna Maggioni (UPA Utenti Pubblicità Associati), Fabrizio Carotti (Federazione italiana editori giornali), Massimo Russo (Wired Italia). A partire dalle 15, sono in programma gli interventi di Alessandro Furgione, Dino Amenduni e la presentazione di due case history di successo: Casa Surace e Onoranze Funebri Taffo.

Cooperazione al cubo è il titolo dell’incontro condotto da Claudia Fusani (ore 9.30, Cinema Arsenale), aperto dalla testimonianza di Sofia Corradi, fondatrice del programma Erasmus. Protagonista il viceministro agli Affari esteri e alla cooperazione internazionale Mario Giro, in dialogo con un gruppo di studenti impegnati in questo settore. Saranno presenti il Rettore dell’Università di Pisa Paolo Mancarella e il sindaco di Pisa Marco Filippeschi.

L’INNOVAZIONE TRA RICERCA, PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E TURISMO ACCESSIBILE. Per il format RIFF: Ricerca, innovazione, filosofia e futuro appuntamento al Centro Congressi Le Benedettine con Prabhakar Raghavan, vice presidente Google Engineering, per il panel Progettare il futuro dei motori di ricerca (ore 11). A partire dalle 15, si prosegue con Domenico Laforenza (CNR), Gianluigi Ferrari (Università di Pisa), Alessandro Bonaccorsi e un gruppo di giovani ricercatori che presenteranno casi di studio innovativi. In programma anche intermezzi musicali e, a conclusione della giornata, la performance Ma le macchine possono scoppiare dalle risate? alla scoperta dell’Intelligenza Artificiale al tempo dei Big Data, con il comico Paolo Migone affiancato da un team di matematici e informatici: Silvia Benvenuti, Pierluigi Crescenzi e Linda Pagli (ore 18.30).

Alle ore 15, alla Scuola Normale Superiore, primo panel della sezione Agenda Digitale, a cura della Regione Toscana, dedicato alle opportunità di finanziamento per la PA, con l’assessore ai sistemi informativi Vittorio Bugli. Tra gli altri eventi da segnalare, il convegno ITACA. Itinerari Turistici Accessibili Aperti dove si parlerà di accessibilità turistica per i disabili. Tra gli ospiti l’assessore regionale Stefano Ciuoffo, Maximiliano Ulivieri, Flavia Coccia e Roberto Guiggiani (ore 9.30, Camera di Commercio).

LIBRI, MUSICA, CINEMA E SPORT AI TEMPI DI INTERNET. Al Teatro Sant’Andrea per la sezione Book(E)Book in programma le presentazioni di: Far web, del giornalista e blogger Matteo Grandi, con quasi 90mila follower su Twitter (ore 17); Nasci, cresci, posta. I social network sono pieni di bambini: chi li protegge?, lavoro nato dalla collaborazione tra il giornalista Simone Cosimi e lo psicoterapeuta Alberto Rossetti (ore 18); E allora baciami, nuovo successo editoriale della celebrity Roberto Emanuelli (ore 19).

Alle 18.30 al Teatro Verdi (Sala Titta Ruffo) appuntamento con Rivoluzione 17, la pièce della compagnia I Sacchi di Sabbia che racconta l’incontro tra due extraterrestri e un Lenin in formato ologramma. Sempre al Teatro Verdi, alle 21, la prima delle due serate dedicate al legame tra arte, musica e matematica, dal titolo Anelli, ghirlande e scale: l’illusione e il paradosso di Gödel, Escher, Bach, condotte da Matteo Bordone. Tra gli ospiti Francesco Berto e Danilo Rea, protagonista di un suggestivo piano solo per il pubblico di IF2017. Al Cinema Arsenale, alle 21, la proiezione di Storia di una pallottola, documentario dedicato all’attività di Emergency in Afghanistan, alla presenza di Cecilia Strada. Alle 20.45 appuntamento alle Logge dei Banchi per la terza edizione della City Track Run, affiancata per la prima volta dalla Fruit Night Run.

T-TOUR E GAMING. Al Centro Congressi le Benedettine proseguono i T-Tour di #IF2017, percorsi formativi dedicati all’uso consapevole della Rete e dei social network. Oltre 50 tra giochi, laboratori e tutorial, pensati per ogni fascia d’età: dai nativi digitali ai professionisti di domani, in cui si parlerà di coding, digital art, robotica, uso e riuso creativo. Per tutto il giorno sarà possibile visitare lo spazio espositivo che accoglie nove installazioni interattive tra cui The Iceberg, Wize Mirror, Heartsync e Cronos. Nella sede di MixArt, a partire dalle 10 al via GameBox: incontri e workshop sul rapporto tra #sentiment e videogiochi. Alle 18 torna IF Game Jam, la maratona di sviluppo destinata a game designer, programmatori, grafici e sound designer, che si concluderà domenica pomeriggio. Grande attesa per la nuova release del gioco in Realtà Aumentata TIMED: una sfida a distanza tra l’Internet Festival di Pisa e la rassegna Romics di Roma.

TRA ARTE E #SENTIMENT. Alle Logge dei Banchi ancora riflettori puntati su #Peacetherapy. Dalla guerra si può guarire, un ospedale di Emergency ricreato nel cuore di Pisa per riflettere sul tema della guerra, e sulle installazioni: GRUNF, il Dio robot, The egg sentiment e Face2.0Face. BookTuber è l’angolo curato da Ilenia Zodiaco e Matteo Fumagalli, dove chiunque potrà promuovere la propria idea di letteratura ed esprimere un parere sui libri presentati a #IF2017. La Regione sarà presente con uno stand dove si illustreranno i servizi online e sarà possibile acquisire la propria identità digitale SPID. Al Museo della Grafica prosegue la mostra di Massimo Bergamasco A View From Within (Endophysical Robotic Perception).

Internet Festival è promosso da Regione Toscana, Comune di Pisa, Registro.it e Istituto di Informatica e Telematica del Cnr, Università di Pisa, Scuola Superiore Sant’Anna, Scuola Normale Superiore insieme a Camera di Commercio di Pisa, Provincia di Pisa e Associazione Festival della Scienza. La progettazione e l’organizzazione sono a cura di Fondazione Sistema Toscana. Il direttore del Festival è Claudio Giua. Project leader Adriana De Cesare (Fondazione Sistema Toscana). Anna Vaccarelli (IIT-CNR) e Gianluigi Ferrari (Università di Pisa) coordinano rispettivamente il comitato esecutivo e scientifico.

By