Oggi alle 17 sul Ponte di Mezzo flash mob contro la violenza sulle donne. Ponte di mezzo chiuso al traffico dalle 16 alle 18

PISA – Sciarpe rosse e nastri legati insieme per attraversare il Ponte di Mezzo. È il flash mob che si terrà lunedì 25 novembre alle ore 17.00 sul Ponte di Mezzo organizzato da Associazione Casa della Donna; Comune di Pisa e Provincia di Pisa in occasione della giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

“La nostra città, grazie alla presenza di molte associazioni, risponde sempre bene a questo tipo di sollecitazioni – ha dichiarato l’Assessora Marilù Chiofalo – molto si sta facendo in termini di sensibilizzazione a partire dai programmi scolastici con il lavoro sulle differenze di genere, fino alla redazione del bilancio di genere del comune, passando per il corretto uso del linguaggio adeguato al genere di riferimento.” La violenza contro le donne è il sintomo di gravi malfunzionamenti nella nostra società – ha concluso l’Assessora – sintomo di una cultura che non funziona e che dobbiamo aiutare a cambiare. Per questo il programma è rivolto a tutte le componenti della società alle quali parleremo con immagini, poesie, musica e incontri tecnici specifici.”

Il ritrovo per chi volesse partecipare è previsto per le 16.30 in Piazza Garibaldi e in Piazza XX settembre da lì le volontarie della casa della donna organizzeranno la pacifica invasione del Ponte. È necessario portare una sciarpa, un nastro o pezzi di stoffa rigorosamente rossi ( colore simbolo della giornata).

Il ponte di mezzo rimarrà chiuso al traffico veicolare sia pubblico che privato dalle ore 16.00 alle ore 18.00. Il transito sarà deviato su Lung, Pacinotti-Lung. Mediceo-Lung. Buozzi eo P.te della Fortezza-Lung. Galilei-Lung. Gambacorti. Sarà ovviamente consentito il transito dei pedoni.

Fonte: www.pisaindormaflash.it

20131125-105559.jpg

By